Cammi Calvisano, vittoria a Parma. Ipotecata la qualificazione ai play off

0
Bsnews whatsapp

A due turni dal termine della regular season del massimo campionato si accende la bagarre per la corsa ai play-off.

Nel sedicesimo turno, giocato questo pomeriggio, gli Estra I Cavalieri Prato leader della classifica hanno messo in cassaforte il passaggio del turno superando per 27-23, nel match di vertice di giornata la Femi-CZ Rovigo terza in graduatoria: prestazione da incorniciare per l’apertura dei toscani Riccardo Bocchino, eletto man of the match, che ha trascinato i suoi ad vittoria fondamentale per la squadra di De Rossi e Frati.

Qualificazione ipotecata anche per il Cammi Calvisano, secondo a tre lunghezze dai Cavalieri: i gialloneri di Andrea Cavinato hanno dovuto però faticare non poco in casa dei Banca Monte Parma Crociati, portando a casa il successo per 14-18 mentre gli emiliani, con il punto bonus difensivo, hanno comunque aumentato il divario con l’ultima posizione.

 

Ad infiammare il turno e la lotta per i play-off è stato però l’esito del derby veneto del “Plebiscito” tra i Campioni d’Italia del Petrarca Padova ed il Marchiol Mogliano, scandito dai calci piazzati di Chillon, Hickeuy e del moglianese Fadalti, decisivo dalla piazzola ad un quarto d’ora dal termine: la vittoria per 9-12 degli uomini di Umberto Casellato ha reso incandescente la lotta per la terza e quarta piazza con Padova e Rovigo a quota 50 ed i provinciali trevigiani staccati di una lunghezza ma agevolati, sulla carta, dal calendario.

Gli ultimi centosessanta minuti del campionato sembrano destinati a non risparmiare emozioni.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI