Circuisce le due anziane zie e sparisce con i loro soldi, una muore di stenti

0
Un'anziana disperata
Un'anziana disperata

Non voleva più aspettare o temeva di dover dividere l’eredità con gli altri nipoti. Così un 72nne, pensionato, si è fatto nominare amministratore di sostegno per curare gli interessi economici delle due anziane zie, rispettivamente di 89 e 98 anni. Poi ha girato la bella somma che le due avevano messo via in una vita di lavoro (non si erano mai sposate né avevano avuto figli), ben 600mila euro. Poi le ha abbandonate al loro destinato, tanto che una delle due – quella di 89 anni – lo scorso anno è morta per denutrizione e disidratazione. La brutta storia è accaduta a Vestone. Guardia di Finanza e la Procura vogliono vederci chiaro. Il 72enne è accusato di abbandono e circonvenzione di incapaci, nonché di riciclaggio

 

Comments

comments

LEAVE A REPLY