I carabinieri dei Nasi sequestrano 420 capretti mal conservati e “pericolosi” per la salute

0

I carabinieri dei Nas hanno sequestrato 420 capretti surgelati scovati in una macelleria all’ingrosso del Bresciano. I capi sono stati ritenuti “pericolosi per la salute” perché mal conservata in quanto le procedure di conservazione e trattamento non hanno rispettato le ferree norme imposte dall’Asl. Ora i carabinieri stanno cercando di risalire alla provenienza dei capretti e di stabilire se sono stati surgelati prima di arrivare nel centro di distribuzione o se sono stati congelati da chi li avrebbe poi rivenduti.

Comments

comments

LEAVE A REPLY