Lega: espulsi la Mauro e Belsito. Graziato Bossi Jr. Caso Rizzi rimandato

6
Monica Rizzi
Monica Rizzi

Il consiglio federale del Carroccio, riunito oggi, ha deciso l’espulsione di Rosy Mauro e dell’ex tesoriere Francesco Belsito dal partito (contro la decisione si è espresso solo Marco Reguzzoni). Nell’occasione, inoltre, è stato fissato al luglio il congresso federale per l’elezione del nuovo segretario. Nessun provvedimento, invece, per Renzo Bossi, salvo “soprattutto” grazie alle sue dimissioni da consigliere regionale della Lombardia. Mentre del caso Rizzi, secondo quanto risulta a Bsnews.it, non si è parlato. Ma la questione, almeno a sentire i maroniani bresciani, non è certo chiusa.

 

Comments

comments

6 COMMENTS

  1. Non capisco il primo a dover essere espulso dalla lega doveva essere bossi Jr,non ho capito quali siano le colpe della Mauro e della Rizzi in confronto al Renzo Bossi graziato per il cognome.??

  2. Le trote siete VOI LEGHISTI con Bossi o con Maroni non cambia un bel niente, il figliolo del capo si salva sempre HAHAHAHA!!!!!!!

  3. Se non ci fossero le inchieste di magistratura e forze dell’ordine non cambierebbe nulla. La "pulizia" è solo una resa dei conti per il potere.

  4. Patetico sentire che bossi jr è stato salvato xché dimesso.Che personaggi,senza dignità né vergogna!E il popolo degli accoliti che ascolta a bocca aperta.Si riempirà di mosche.

LEAVE A REPLY