Le “Vie dell’Arte” premia gli studenti sulle Dieci Giornate di brescia. Mercoledì in Loggia

0
Bsnews whatsapp

Il 2011 è stato l’anno dedicato alle celebrazioni per il 150° anniversario dell’unificazione dell’Italia. Questa data, così importante, ha rappresentato un’opportunità per il coinvolgimento del mondo scolastico, come stimolo per i giovani studenti a riflettere sul passato, a considerare il proprio presente e rivolgersi al futuro in maniera consapevole, al fine di comporre un quadro dell’identità nazionale fortemente condiviso.

In tal senso è stato proposto al mondo dell’istruzione  il progetto Unità e identità: 150 anni di storia, inserito nell’ambito del percorso didattico de Le vie dell’arte, che da sette anni coinvolge docenti e alunni di scuole del nostro territorio in un’esperienza di collaborazione con tre significative istituzioni museali: Il Vittoriale degli Italiani di Gardone Riviera, i Musei Civici di Arte e Storia di Brescia, la Fondazione Ugo da Como di Lonato.

Per concludere le manifestazioni dedicate ai 150 anni dell’Unità d’Italia nell’ambito del progetto Le vie dell’arte, la Fondazione CAB ha consegnato ai 200 studenti di scuole di ogni ordine e grado che vi hanno partecipato il volume  “Le dieci giornate di Brescia narrate ai ragazzi da un tamburino”,  per una attenta lettura, analisi e sintesi.

Al progetto hanno partecipato otto istituti scolastici di tutta la provincia: due scuole primarie, la Mameli di Brescia e la Olivelli di Salò; due secondarie, la Lana-Fermi di Brescia e la Papa Giovanni XXIII di Gardone Riviera; e quattro istituti superiori, l’Itcg Battisti di Salò e i Licei Copernico di Brescia, Fermi di Salò e Paola di Rosa di Lonato. Alla cerimonia di premiazione parteciperanno anche gli alunni delle classi IIIA e IIIB della

scuola primaria Tito Speri di Brescia, i quali apriranno la cerimonia intonando l’Inno di Mameli.

Gli elaborati realizzati dai ragazzi sono stati esaminati da un gruppo di esperti dei tre musei e saranno presentati ufficialmente mercoledì 18 aprile alle ore 10 a Brescia nel salone Vanvitelliano di palazzo Loggia, gentilmente concesso dall’Amministrazione Comunale di Brescia. La Fondazione CAB premierà le 8 scuole partecipanti e, come riconoscimento per l’impegno, agli insegnanti coordinatori del progetto farà omaggio della trilogia di volumi “La saga longobarda”.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI