Esplosioni negli uffici postali, Rolfi: “Viva preoccupazione”

0
Bsnews whatsapp

L’assessore alla Sicurezza del Comune di Brescia, il vicesindaco Fabio Rolfi, ha espresso viva preoccupazione in seguito all’esplosione che ha coinvolto ieri l’ufficio postale del villaggio Badia, a poche settimane dal medesimo atto criminale che aveva interessato le poste di via Scuole.

“C’è una forte preoccupazione perché non si tratta di un episodio isolato, ma della seconda esplosione dopo la tentata rapina a San Bartolomeo. – ha dichiarato – Le dinamiche dei due episodi, che si sono entrambi conclusi senza refurtiva, lasciano trasparire come i ladri in questione agiscano in maniera maldestra, il che può rappresentare un pericolo maggiore e portare a danni anche nei confronti dei residenti, visto che gli uffici postali sono collocati in edifici che sorgono in centri abitati”.

“Mi sono fatto portavoce delle preoccupazioni dei cittadini in sede di Comitato per l’ordine pubblico – conclude Fabio Rolfi – e ho riscontrato da parte dei rappresentanti delle Forze dell’ordine la massima attenzione sul tema e la garanzia di azioni e pattugliamenti preventivi”.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

RISPONDI