In arrivo 6,5 milioni di euro per gestire asili e Rsa della Lombardia

0
Bsnews whatsapp

Una boccata d’aria fresca da 6 milioni e 500 mila euro. E’ questa la cifra che il governo Monti ha messo a disposizione ai comuni della Regione Lombardia per far fronte alla gestione degli asili nido e delle case di riposo per anziani. A renderlo noto sono i rappresentanti dell’Anci, dove si è tenuta la riunione tra gli amministratori dei comuni capoluogo di provincia e il sottosegretario alle politiche sociali Maria Cecilia Guerra. Alla riunione ha preso parte anche l’assessore alle Politiche sociali del Comune di Brescia Giorgio Maione. Se asili e case di riposo riceveranno nuovi fondi, i poveri e i non autosufficienti potrebbero correre il rischio di rimanere a secco, sempre che la proposta avanzata dal bresciano Giacomo Bazzoni dell’Anci di trasferire ai servizi socio assistenziali parte dei fondi destinati alla sanità non trovi accoglimento nei piani del governo. Ad oggi non resta che incrociare le dita e sperare in una risposta positiva.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI