Tagli al trasporto locale, il comitato lancia una petizione per chiedere alla Loggia di cambiare linea

0

E’ già partita la raccolta firme del “Movimento per la partecipazione CittadineCittadini” contro il taglio delle risorse previsto dalla Loggia per il trasporto pubblico locale. Il gruppo guidato da Francesco Catalano e Maurizio Bresciani ha distribuito oggi un volantino per criticare gli effetti della riduzione dei fondi: cancellazione delle corse serali dopo le 22, eliminazione della linee 5 e 6 e diminuzione del servizio festivo. “Scelte che non riguardano loro”, tuona il comitato, “dato che si spostano con autisti e mezzi pagati da noi”. I cittadini, quindi, ricordano il recente aumento del biglietto e invocano “un servizio pubblico efficace, economico ed esteso”, che “significa una città meno inquinata, meno caotica, più vissuta e vivibile”.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. multano le biciclette, multano le macchine, applicano l’imu ordinario, mettono l’addizionale, tolgono servizi fondamentali ecc. questa giunta non ne ha azzeccata una

  2. In un momento di grave inquinamento e di pericolo ambientale questa Amministrazione continua a perseguire scelte pesanti contro i suoi concittadini. E’ inaccettabile che Sindaco e Giunta non trovino di meglio che tagliare servizi, non solo indispensabili come il trasporto pubblico, ma necessari ad evitare che la situazione ambientale peggiori con gravissimi problemi per la salute dei suoi abitanti. Anche per questi motivi dobbiamo liberarci da questi maldestri amministratori che non sanno neppure di continuare ad assumere provvedimenti nonostante il loro livello di gradimento sia oramai pressocchè inesistente. Per cui prima se ne vanno, e prima ce ne veniamo fuori da questa pesante situazione di invivibilità.

  3. ah ah ah.. avere visto lo spot del comune "Brescia è piu bella a piedi" in alto a dx ? ah ah ah! a parte che riguarda solo piazza Duomo!!!
    costo del biglietto bus più caro ed in compenso si è dimezzato il parcheggio con la citypark. provate a venire in 4 (2 adulti e 2 bimbi) in centro. con 10 euro di biglietto (A/R) del bus sai quanto parcheggio ti paghi? gelato compreso. e le biciclette? un turista che arriva in citta e ne vuole prendere una per 2 ore, come fa? impossibile. questa e la nostra brescia che guarda al futuro!
    non ci sono parole!!!

  4. Sì hai proprio ragione, questa città così amministrata fa sempre più schifo! Aumenta il costo del biglietto a fronte di un servizio ridotto e scadente. Ma cosa si può fare per cambiare lo stato delle cose?

LEAVE A REPLY