Cercasi persone comuni per farsi fotografare in mutande. La provocazione del fotografo Galperti

0

"A.A.A. Persone Comuni Cercansi. Ovviamente in mutande. “Per testimoniare come ci hanno ridotti”. E’ questo il progetto del fotografo bresciano Alessandro Galperti che ha deciso di chiamare all’appello persone comuni (“donne/uomini,.. alti/bassi, grassi/magri, giovani/meno giovani, lavoratori/ disoccupati”) affinché si prestino a farsi fotografare senza i pantaloni. La fotografia sarà per intero e non vi sono limitazioni nell’abbigliamento, inoltre tutti verranno dotati di una maschera per coprirsi il viso. “Il progetto – si legge nell’invito – “ha una connotazione di provocazione sociale, visto che ci hanno letteralmente ridotto in mutande”. L’appuntamento, per gli interessati, è per sabato 28 (dalle 15 alle 19) e domenica (dalle 10 alle 19) in via Vittorio Emanuele II, 133 (tra la gelateria Al Biondo e il negozio della Kartell). Ai partecipanti verrà offerto un bicchiere di vino.

https://www.facebook.com/events/320098421395591/320148044723962/?notif_t=like

Comments

comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY