Novagli. Buste “sospette” recapitate all’asilo: tutti a casa per precauzione

0

(a.c.) Nessuna motivazione plausibile, se non che si possa trattare del gesto di una persona disturbata. Questo, a caldo, il commento del sindaco Elena Zanola e del comandante della Polizia Locale di Montichiari, Cristian Leali, su ciò che è accaduto ieri nella scuola dell’infanzia della frazione . Alla materna sono arrivate due buste, senza indicazione del mittente, che una volta aperte dal personale di segreteria hanno rivelato che all’interno c’era della polvere bianca. Di cosa si possa trattare è presto per dirlo, di certo c’è che il protocollo prevede l’immediata evacuazione dell’asilo, che oggi verrà sottoposto a disinfezione e dunque rimarrà nuovamente chiuso.

Per ora si sa solo questo, e che probabilmente le buste sono state recapitate da fuori provincia. In giornata l’Asl provvederà all’analisi della polvere bianca, alle forze dell’ordine l’arduo compito di trovare il responsabile.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome