Esselunga, cassiera “omette” di far pagare la merce ai clienti. Indagata

0

Alle ore 15.50 di venerdì 29 giugno 2012 personale della Sezione Volanti veniva inviata in questa Via Milano presso il Supermercato Esselunga per la segnalazione di truffa. Sul posto personale operante contattava la richiedente la quale in qualità di coordinatrice del servizio di sorveglianza interna della società Esselunga verificava che una dipendente del supermercato tale A. G. nata a Aversa (CE) nel1965 avrebbe più volte omesso volontariamente di far pagare della merce ad alcuni clienti.

In particolare, nella giornata di ieri,  alle ore 15.35, tale B. L. nata nel 1958 in provincia di Brescia, dopo aver prelevato della merce dagli scaffali, si recava alla cassa ove era in servizio A. G. e con sguardi d’intesa le stesse omettevano di registrare molta merce, pagandone solo in parte.

 La coordinatrice manifestava per conto della Società Esselunga s.p.a. la volontà di procedere per quanto accaduto, precisando che la B.L. aveva provveduto a pagare, come da scontrino la cifra di euro 33.12 invece dei 167,03 euro necessari a pagare tutti i prodotti prelevati. Per quanto sopra A. G. nata a Aversa (CE) nel 1965 residente a Brescia  e B. L. nata nel 1958  residente a Castel Mella  venivano indagate in stato di libertà per il  reato di truffa aggravata in concorso.

Alle ore 20.40 di venerdì 29 giugno 2012 personale della Sezione Volanti veniva inviata in via Marziale Ducos presso il parco (zona periferia est) , in quanto era stata rinvenuta la propria bicicletta da parte del proprietario. Sul posto il richiedente P. A. nato nel 1962 a Montichiari mostrava agli operanti la denuncia di furto relativa al velocipede e rivendicava la proprietà dello stesso. Il giovane che aveva in uso la bici O. F. nato in Albania nel 1969 affermava di averla acquistata da uno straniero per la somma di euro 50. Visti i fatti O. F. veniva indagato in stato di libertà ex. dell’art.712 C.P. acquisto di cose di sospetta provenienza.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Alle ore 20.40 di venerdì 29 giugno 2012 personale della Sezione Volanti veniva inviata in via Marziale…
    Manco Nostradamus arrivava a tanto di preveggenza, alle ore 12.20 sapete uel che succederà alle 20.40?

LEAVE A REPLY