Premiate scuole bresciane: Rezzato e la città al 4° e 6° posto nel progetto educativo promosso da Barilla

0

E’ di Rezzato (BS) la 4° classificata a livello nazionale: la classe della sezione Verde, della Scuola dell’Infanzia Tommaso Alberti, che si è aggiudicata il quarto premio con la foto di un’opera d’arte rappresentante uno chef e realizzata con frutta e verdura. La classe vincitrice è stata premiata con la “L’angolo cucina Piccolini” completa di tavolo, 4 seggioline e un ampio assortimento di giochi e accessori. Sempre a Brescia, la 6° classificata: la Sezione Arancione della Scuola d’Infanzia Andersen. Grazie alla foto di piccole piantine e piccole manine, la classe vince il carrello libreria “bruco millepiedi”, completo di un vasto assortimento di libri.

Quest’anno sono state oltre 5.000 le classi coinvolte nell’iniziativa, in 7 regioni italiane (Emilia Romagna, Lombardia, Piemonte, Puglia, Lazio, Toscana e Veneto), che hanno seguito il programma proposto da un kit educativo e partecipato al concorso “L’ORTO DI CHEF MAX”.

 

Il kit educativo, consegnato alle scuole a gennaio 2012, conteneva strumenti didattici sul tema della corretta alimentazione, delle buone relazioni a tavola, della conoscenza e cura dell’orto. Tra i materiali a disposizione delle classi anche vasetti con bustine di semi di basilico per coltivare in classe “l’Orto di Chef Max”(lo Chef mascotte dei Piccolini).

Ai piccolini, infine, la scelta di personalizzare “l’Orto” con disegni a tema e fotografare il proprio lavoro. Sono state circa 3000 le classi che hanno partecipato inviando foto ed elaborati alla giuria di esperti Barilla, che lo scorso 18 maggio, ha scelto i vincitori.

 

Comments

comments

LEAVE A REPLY