Brescia sul podio nella classifica delle città italiane con più parcheggi

0

Parcheggi: un tema sempre caldo a Brescia, dove si discute dei nuovi parcometri ma soprattutto del futuro parcheggio sotto il castello, operazione che ha ricevuto numerose critiche, vuoi per i costi, vuoi per l’esistenza di aree di sosta poco utilizzate, come quella di Fossa Bagni. A diminuire le credenziali del progetto della Loggia, inoltre, arrivano i numeri di un’indagine di un’associazione specializzata nel settore parcheggi e soste, l’Airpark. Il  rapporto tra abitanti e posti auto nella Leonessa d’Italia è di un parcheggio ogni 18,3 bresciani, che regala alla nostra città una medaglia di bronzo a livello nazionale (terzo posto) e addirittura un oro tra i Comuni di medie dimensioni. Dati su cui riflettere.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. che cavolo c’entra. magari ci sono 10.000 parcheggi a Mompiano e pochi in centro storico! Ma chi ha scritto questo articolo esce ogni tanto dalla redazione?!?!?!?!?

  2. se nonostante i parcheggi che ci sono c’è cmq difficoltà a parcheggiare e si vogliono liberare le piazze per pedonalizzarle, le macchine dove le mettiamo ??

  3. io abito in centro storico e sono favorevole al parcheggio sotto al Castello. Dobbiamo riservare il parcheggio di piazza Vittoria ai residenti e lasciare quello sotto al castello a chi viene da fuori.

  4. a me il park sotto il castello me pare proprio ‘na gra strunz…..
    Se l’obiettivo è far sparire le auto, perchè non si pensa ad implementare parcheggi fuori città in prossimità delle fermate dei mezzi pubblici?

  5. Ma avete letto da chi è sponsorizzata l’associazione Airpark? Comunque non siamo certo medaglia di bronzo per i parcheggi gratuiti…

LEAVE A REPLY