Al via il 26 agosto la settima edizione del Triathlon Olimpico Sarnico

0

E’ tutto pronto per le grandi manifestazioni sportive che Sarnico si appresta a vivere tra la fine di agosto e nelle prime giornate di settembre.Al via infatti due dei più attesi eventi sportivi sul lago: il triathlon e la tradizionale Festa dello Sport. Si parte il prossimo 26 Agosto con la 7° edizione del Triathlon Olimpico Sarnico, organizzato dalla Steel Triathlon in collaborazione con l’amministrazione comunale. Saranno oltre 500 gli atleti iscritti alla kermesse, in linea con le iscrizioni dello scorso anno: tra i concorrenti, che vanno dai 20 ai 60 anni d’età, ci saranno anche numerosi atleti provenienti da altre regioni italiane e alcuni partecipanti stranieri provenienti dall’estero.

Ma il punto forte del Triathlon Olimpico Sarnico è di certo l’itinerario su cui si svolge la gara.

La competizione si aprirà alle 11.35 con la prima frazione, quella di nuoto, nelle acque antistanti Piazza XX Settembre: la distanza che i concorrenti dovranno percorrere nelle acque del lago d’Iseo è di 1,5 km. Confermato il tragitto scelto anche lo scorso anno: i nuotatori infatti si dirigeranno verso Predore nuotando lungo tutto il lungolago. Seguirà la prova di ciclismo, a detta di molti la frazione decisiva ai fini della classifica generale per la sua particolare intensità. Il percorso, di 40 km, si snoda tra Sarnico, Predore, Tavernola, Parzanica e Vigolo: dopo la partenza da Sarnico e il passaggio da Predore, i corridori entreranno in località Tavernola da dove saliranno sino ai 753 metri di Parzanica, il Gran Premio della Montagna di questa frazione, al termine di una salita di 7 km. La discesa, passando da Vigolo, riporterà i corridori a Tavernola, a Predore e successivamente all’arrivo a Sarnico in Piazza XX Settembre.

Terza e ultima frazione quella di corsa: il percorso, che si snoda unicamente tra le vie di Sarnico con partenza in Piazza XX Settembre e arrivo invece nelle immediate vicinanze, consiste in un circuito di 5 km che gli atleti dovranno percorrere per ben 2 volte.

Per quanto riguarda la premiazioni, previste attorno alle 16.30 circa, l’edizione 2012 seguirà il nuovo regolamento della Federazione, premiando i primi sei atleti maschili e femminili assoluti, e i primi tre atleti maschili e femminili di ogni categoria. La competizione, come ogni anno, mantiene il suo valore solidale: 1 Euro della quota d’iscrizione sarà infatti devoluto all’associazione di volontariato missionario LoveBridges Onlus per un progetto a favore della Sierra Leone.

Per informazioni è possibile visitare il sito http://www.triathlon.bg.it

 

Comments

comments

LEAVE A REPLY