Desenzano, il comune organizza un ferragosto denso di eventi culturali

0

Desenzano in agosto si veste di festa. Ecco gli appuntamenti in programma:

NOTTE D’INCANTO – Tutto è pronto per l’appuntamento clou dell’estate desenzanese, la “Notte d’Incanto” giunta alla 27^ edizione. Il programma prevede, dalle ore 21 alle 24, musica dal vivo sia in piazza Malvezzi (con Titti Castrini e il suo gruppo) che in piazza Matteotti (Music Weavers). Alle ore 22 inizierà la consueta posa dei lumini sul lago e alle 23 circa, in base alle condizioni atmosferiche, avrà inizio l’atteso spettacolo pirotecnico. In caso di pioggia la manifestazione è rinviata al giorno successivo.

MUSICA IN CASTELLO – Il ciclo di concerti “Musica in Castello”, iniziato il 31 luglio con il duo “Montefiori cocktail” e proseguito il 7 agosto con lo “Staffoni Swing Quartet”, sta registrando un successo inaspettato, tanto da costringere gli organizzatori a limitare gli ingressi ai 180 posti disponibili nell’anfiteatro. Si annuncia perciò il tutto esaurito per il concerto “Corimè Acustico – Musica attraverso i suoni del mediterraneo” che si terrà martedì 14 agosto alle 21.30. Ingresso libero. Suonano Vincenzo “Titti” Castrini” e i Corimè (“cuore mio” in dialetto siciliano): cinque musicisti specializzati in musica gipsy, mediterranea, divertente, colorata. Propongono i classici del genere, ad esempio Bamboleo dei Gipsy Kings o brani della tradizione partenopea, li riarrangiano alla loro maniera e uniscono brani di loro composizione. Titti Castrini è cantante, fisarmonicista e chitarrista; non mancheranno violino, basso acustico e percussioni.

MARTEDI’ AL MUSEO – Grande successo per i “martedì al Museo”, i laboratori didattici per bambini dai 6 ai 12 anni che in luglio hanno registrato il tutto esaurito. Proseguiranno in agosto con il seguente calendario: martedì 14 “Coloriamo con i semi” utilizzando i le specie coltivate anche dagli uomini preistorici; martedì 21 “Decoriamo il nostro corpo!” come faceva l’uomo preistorico e martedì 28 “Esploratori in Museo!” – Caccia al tesoro per scoprire i reperti del Museo Rambotti. L’attività, della durata di circa un’ora e trenta, è gratuita. Per iscrizioni telefonare alla coop. La Melagrana 338 6482117, oppure direttamente presso il Museo, il giorno stesso dell’attività, dalle ore 9.45 alle 10.15.

DESENZANO DA SCOPRIRE – Proseguono in agosto (sabato 11, 18 e 25) e settembre le visite guidate condotte dai volontari dell’associazione “Garda I care” per condurre i turisti, ma anche i cittadini, attraverso i luoghi artisticamente e storicamente più importanti della città. Due itinerari includono il Duomo, la villa romana, il Castello e altro ancora. Il percorso inizia alle 9.20 davanti allo IAT e termina alle 12 con un aperitivo di saluto. Partecipazione libera, traduzione in lingua inglese.

MUSICA DAL VIVO – Martedì 18 agosto alle ore 21 in piazza Malvezzi concerto con il “Quarter Jazz”, quartetto animato dal sassofonista Matteo Righetti accompagnato dai musicisti Barba, Paulis e Negri.

FESTIVAL DEL GARDA – Venerdì 24 agosto in piazza Malvezzi appuntamento con il 17° “Festival del Garda”, concorso musicale e di bellezza maschile e femminile, che tocca le piazze delle più belle località rivierasche e dell’immediato entroterra delle di Brescia, Mantova, Trento e Verona.

FIERE E SAGRE – Appuntamenti estivi con stand gastronomici, musica ed altro ancora: dall’ 11 al 15 agosto si terrà la 36^ “Festa del Vino” di San Martino della Battaglia. Il giorno di chiusura alle ore 23 spettacolo pirotecnico.

Dal 30 agosto al 2 settembre festa patronale di Capolaterra, nota come “Festa dell’anitra”, e dal 31 agosto al 2 settembre “Festa country” alla parrocchia di San Martino.

CINEMA ALL’APERTO – Al Castello di Desenzano fino al 29 agosto resta montato lo schermo per il cinema all’aperto, con proiezioni quasi giornaliere. Programmazione dettagliata sul sito internet www.cipiesse-bs.it/estate/desenzano.htm. Ingresso 4 euro.

AGGIORNAMENTI – Il programma sempre aggiornato delle manifestazioni estive è disponibile sul sito www.comune.desenzano.brescia.it

Comments

comments

LEAVE A REPLY