Rumeno ubriaco molesta le bagnanti e poi cerca di aggredire i militari

0

Sarà forse stato il caldo o meglio quello che aveva bevuto ad indurre B.I, 32enne rumeno residente a Villafranca di Verona, nel pomeriggio di domenica, a molestare i bagnanti che avevano deciso di trascorrere la giornata in riva al lago in una spiaggia pubblica. Qualcuno ha però avvisato i Carabinieri di Sirmione che hanno tentato di identificare il soggetto, visibilmente ubriaco, ma l’uomo si è rifiutato di consegnare i propri documenti e ha iniziato ad insultare i militari, per poi spintonarli cercando di colpirli con calci e pugni. Il 32enne è stato bloccato ed arrestato per resistenza a pubblico ufficiale. Ha passato il resto della giornata e parte del giorno successivo in camera di sicurezza in attesa delle decisioni dell’autorità giudiziaria.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome