Guerra a chi viola i limiti di velocità, la Tangenziale sud passa al sistema Tutor

0

Controllo della velocità media per 9 chilometri. Il sistema tutor arriverà anche sulla Tangenziale Sud a fine estate in entrambi i sensi di marcia. Il tratto di tangenziale interessato va dal casello di Brescia Centro all’intersezione con la Ss 42 bis, due chilometri dopo il distributore della Esso.

Le telecamere verranno fissate sulle travi del viadotto che attraversa la tangenziale, mentre sul lato opposto saranno piazzate prima dello svincolo di accesso a Brescia Centro della A4.

L’esperienza nelle gallerie sebine ha dimostrato l’efficacia del sistema. Dai duecento casi al giorno di eccesso di velocità si è passati a una decina di multe.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. io sono d’accordo perchè i limiti li rispetto "quasi" sempre . il quasi sta ad indicare le strade dritte senza nessun ostacolo visivo e i cartelli esposti ti vietano di fare piu’ dei 30 allora , vado a max 45 . ma per molti il "quasi" , stà per quasi sempre . Esempio : strada con limite i 90 kmh ,io faccio gli 85 kmh con distanza di sicurezza dal veicolo che precede , arriva sempre quello che ti supera con linea continua singola o doppia non importa , te e quello che ti precede , per poi piazzarsi davanti alla stessa velocità alla quale andavo io . Questi personaggi non li ho mai capiti . P.S. per le forze dell’ordine : non passate con il rosso , grazie .

  2. Guardando i cavalcavia sembra di no… e tra l’altro (facciamo corna) non mi è mai arrivata la multa. Non che vada a 180, ma ogni tanto sopra i 110 capita… per ora niente 🙂

LEAVE A REPLY