Desenzano, sabato all’Art Club il concerto della webstar Alex Palmieri

0

Direttamente dal mondo di internet e della tv, un cantante che con le sue sole forze è diventato una star. Sabato notte Alex Palmieri si esibirà all’ Art Club di Desenzano per una delle ultime tappe del suo “Touch me summer tour”. In un momento in cui la discografia è satura di artisti, molti ragazzi tentano il successo in maniera indipendente: internet è la via più immediata e accessibile per arrivare a questo. Ma sono pochi quelli che, soli con le proprie forze, riescono nell’intento. è il caso di Alex Palmieri, giovane talento di soli 21 anni, che da qualche video su youtube è arrivato a crearsi un vero personaggio in rete: sul web gli articoli su di lui sono centinaia, così come numerosi i video dei suoi fans. Il Corriere Della Sera lo ha definito proprio per questo una "webstar".Oltre ad essere stato  più volte in terza posizione Itunes con i singoli POPSTAR e TOUCH ME, l’artista indipendente ha ottenuto numerosi passaggi televisivi su varie reti quali SKY, Canale 5 ed il reality Show Social King in onda su Rai 2 e Rai Gulp. Noi lo abbiamo intervistato per voi in merito alla sua data del tour a Desenzano questo imminente sabato.

Alex sei in promozione con il tuo ultimo singolo TOUCH ME. Come è nata questa produzione?

“Dopo quasi 5 mesi passati tra tv e il tour invernale per la promozione del precedente singolo POPSTAR, l’idea iniziale era quella di fermarsi un attimo. Poi in realtà ho capito che non era ancora il momento di staccare quando è arrivata l’ispirazione per questo nuovo brano. TOUCH ME è nata in un momento in cui mi sono innamorato, e racconta della paura in una relazione di lasciarsi andare e vivere le proprie emozioni. Il brano è molto dance ed è stato prodotto tra Italia e Svezia. Ne sono molto orgoglioso poichè sono riuscito a conquistare ancora una volta una buona posizione in classifica nelle vendite Itunes”.

Questo è quello che sta all’interno del brano ed è molto romantico. Ma all’esterno hai dato al pezzo un’apparenza molto più d’impatto: la copertina, che ha fatto scalpore sul web, ti ritrae in un approccio con una donna ed un uomo, mentre nel videoclip ufficiale c’è una storia d’amore tra due donne. Perché queste scelte?

“Perché come avete intuito volevo dare un’immagine che fosse di impatto ad un tema, quello dell’amore, già troppo menzionato nelle canzoni. Quando sono arrivato nello studio fotografico, l’idea che abbiamo avuto col fotografo Stefano Oliva è stata quella di rappresentare l’amore in maniera universale, senza distinzione di gusti sessuali. Questo poi è quello che ho riportato col mio regista Marco Schenoni Anche nel videoclip”. http://www.youtube.com/watch?v=xgGWJvdwHMc

Il tuo precedente singolo POPSTAR ti ha regalato numerose comparse tv, tra cui un reality su Rai 2. A 21 anni, come lo vive un ragazzo il mondo dello spettacolo?

“Ho sempre desiderato esibirmi in tivù. Ma non avrei pensato di arrivarci tanto presto ma sopratutto senza produttori o manager. Quindi vado fiero di tutto ciò che ho fatto perché solo io so quanto ho faticato e quanto nessuno mi abbia regalato niente. Stare in tivù per me è stata una soddisfazione grandissima, il ricordo più bello è sicuramente quello di Social King. Passavo metà settimana a Torino a registrare le puntate e le persone erano fantastiche, dalla produzione alla redazione, dai tecnici ai miei compagni di programma con cui ho stretto un legame speciale. Mi ricordo che ero sorpreso di quanto fosse pulito quell’ambiente, nonostante in giro se ne sentono tante sul mondo della televisione. Eppure mi hanno accolto con grande affetto, sia loro che il pubblico, lo stesso affetto che poi mi ha aiutato ad arrivare in finale”.

Il TOUCH ME SUMMER TOUR, iniziato a luglio, è quasi giunto al termine e questo sabato sarai all’Art Club. Come mai la scelta di Desenzano tra le date? Che progetti hai per il futuro?

“Sono amico da diversi anni di Madame Sisì ed è, oltre che un personaggio carismatico, una grande amica che fin dagli esordi mi ha appoggiato e ha sempre creduto nei miei progetti. Sono molto emozionato di poterci essere sabato, e di poter finalmente rincontrare anche i miei fan delle zone di Brescia. Progetti futuri? Mi è arrivata nei giorni scorsi una bozza per un progetto davvero forte. Se riuscirò nell’intento sarò l’unico cantante italiano ad aver prodotto qualcosa di simile…. ci spero tanto perché è un piccolo sogno che nutro da un po di tempo! Ma al momento non posso davvero dire di più.

Comments

comments

LEAVE A REPLY