Il Comune di Rezzato invita i cittadini ad una biciclettata alla scoperta del nuovo Pgt

0

Il prossimo sabato 22 settembre a Rezzato l’Amministrazione comunale ha organizzato una iniziativa originale per presentare il Piano di Governo del Territorio (PGT): una visita ai punti più significativi del piano in bicicletta. Il ritrovo è, dotati di bici, alle 15 in piazza Vantini e la conclusione, sempre nella piazza del Comune, verso le 19 con un aperitivo. Le tappe di questo particolare giro toccheranno la zona del Curvione interessata da nuove previsioni urbanistiche e dall’ipotesi di arrivo della metropolitana, via Caduti Piazza Loggia con l’area individuata per una eventuale futura scuola, via Risorgimento e via Garibaldi con la riorganizzazione urbanistica di un’ampia zona, il Comparto 3 con la revisione di vecchie previsioni, Virle con gli interventi previsti sul centro storico e la ex cava Burgazzi. Anche gli spostamenti permetteranno di guardare con un occhio più attento elementi del territorio rezzatese da valorizzare e tutelare, come l’area verde della Sessa o i centro storici. Il PGT, adottato a luglio, entra proprio dalla fine di questa settimana nel periodo di deposito da parte di tutti i cittadini interessati di osservazioni che saranno successivamente valutate, portando all’approvazione definitiva del piano: la biciclettata di sabato è perciò una ulteriore occasione, oltre alle assemblee già tenute, per conoscere questo importante piano che disegna il futuro di Rezzato. “La bicicletta –spiega l’assessore all’Urbanistica Gallina- è il mezzo più adatto e spesso anche più veloce per spostarsi in paese e quindi è stata una scelta logica per una iniziativa come questa che vuole mostrare nel modo più diretto, vicino e concreto possibile il PGT ai cittadini. La bici è anche pulita, silenziosa, poco ingombrante e salutare: la sua scelta è perciò anche un messaggio su come immaginiamo il nostro paese futuro: un luogo dove ci si sposti in bicicletta e a piedi di più e più sicuri, per una qualità di vita migliore per tutti”. Per tutti gli interessati, c’è poi la possibilità si scaricare dal sito internet comunale i documenti integrali del PGT adottato o di visionarli negli uffici comunali.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Ottima idea, bravi. Se poi riusciste a fare anche delle piste ciclabili nelle vie interne del paese e magari un collegamento con la gavardina sarebbe perfetto

LEAVE A REPLY