Montichiari, scovato il magazzino di un rottamatore abusivo nigeriano

0

Faceva il rottamatore abusivo. Ma la Polizia Locale di Montichiari è riuscita a fermarlo. Per farlo però gli agenti hanno dovuto fingersi meccanici. Dopo mesi di lavoro si è conclusa in questi giorni l’operazione che ha portato alla scoperta di un magazzino dove di fatto si rottamavano illegalmente le autovetture, prima smontandole a pezzi per poi rivenderli. L’andirivieni delle automobili dal magazzino aveva insospettito gli agenti che, fingendosi meccanici, sono riusciti a introdursi nel capannone dove hanno trovato 23 vetture, tra autocarri e automobili, risultate già radiate per la rottamazione. In sé e per sé l’operazione di smontare i pezzi ancora funzionanti di un auto per rivenderli non è illegale, lo è però se, come il nigeriano titolare del magazzino sequestrato, non si rispettano le norme di sicurezza per la demolizione”.

Comments

comments

LEAVE A REPLY