Caso Matisse, Brunello (Artematica) indagato per truffa

0
Bsnews whatsapp

Proseguono i colloqui i procura sul caso dei biglietti gonfiati alla Mostra di Matisse. Dopo il presidente di Brescia Musei Fausto Lechi i magistrati hanno ascoltato ieri mattina l’assessore alla Cultura Andrea Arcai e l’ex direttore generale del Comune di Brescia,Danilo Maiocchi. Ma nel frattempo c’è una novità di rilievo nelle indagini. L’amministratore unico di Artematica (la società che ha organizzato la mostra per conto della Loggia) Andrea Brunello, secondo le indiscrezioni di stampa sarebbe indagato con l’ipotesi di truffa.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI