Pagine bianche, in sette anni spariti 100mila bresciani dall’elenco

0

Sono 316mila i bresciani che compaiono nello storico elenco delle Pagine bianche. Ma il dato più significativo tra quelli recentemente forniti dall’editore Seat è che negli ultimi cinque anni sono “scomparsi” circa 100mila utenti. Un calo dovuto soprattutto alla maggiore attenzione alla privacy, che ha portato molti a chiedere di cancellare dall’elenco il proprio numero e indirizzo di casa. Ma anche al fatto che tra i giovani è sempre più diffusa la prassi di utilizzare il cellulare al posto del telefono fisso. Non a caso sono 846 i bresciani che hanno deciso di pubblicare anche il numero del portatile (contro i 607 del 2005).

Comments

comments

LEAVE A REPLY