Calvisano corsaro nella capitale. Lazio battuta 30-25

0
Bsnews whatsapp

A Roma il Cammi Calvisano fatica ma dimostra tutto il suo valore battendo la Lazio 30-25. La prima frazione di gioco è stata divertente ed a ritmi alti. Bene la Lazio che ha avuto il pregio di mandare in meta due volte Tartaglia ma di subire nel giro di 10’ minuti altrettante mete con De Jager e una meta di punizione. Il Calvisano scava il break decisivo nella parte centrale del secondo tempo quando prima Canavosio e poi Beccaris segnano le mete del momentaneo 18-27. Griffen al 81 centra i pali con un piazzato per il 18-30. Tuttavia la Lazio non ha mollato e nei minuti di recupero a testa bassa ha cercato la marcatura che è venuta con Lorenzini, abile a sfruttare la spinta.

 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI