Università statale, eletti gli ultimi sei membri del consiglio di amministrazione

0
Bsnews whatsapp

Nei giorni scorsi l’Università degli Studi di Brescia, ha nominato gli ultimi sei membri del Consiglio di Amministrazione, che diventerà operativo dal prossimo 1 novembre e per la durata di quattro anni. Si è così concluso il lungo processo di sviluppo della nuova governance, avviato con la ridefinizione dello Statuto sulla base della legge di riforma delle università, la cosiddetta legge Gelmini. Sempre in data 1 novembre prenderanno il via anche le nuove strutture dipartimentali e il Senato Accademico, anch’esso ricomposto ex novo. Una data, quella del 1 novembre, estremamente importante per tutto l’Ateneo e per la sua storia. Il processo di cambiamento richiederà anche l’introduzione del bilancio unico, che supererà l’attuale situazione in cui ciascuna struttura gestionale doveva predisporre un documento specifico. La composizione del nuovo Consiglio di Amministrazione segna di fatto un momento straordinario per l’ateneo bresciano: infatti, la designazione dei componenti, a seguito di partecipazione ad un avviso pubblico, ha riguardato personalità di grande spessore manageriale con un curriculum formato all’esterno dell’ateneo, anche se in alcuni casi la conoscenza del mondo accademico è ben presente. Oltre alle sei personalità esterne, il Consiglio di Amministrazione sarà composto da due studenti, precedentemente eletti, e dal Rettore che lo presiede.

I membri nominati sono:

Basilico Francesca
Capo della Segreteria del Ministro dell’Istruzione Università e Ricerca e componente della Segreteria Tecnica, Consigliere di Amministrazione dell’Istituto Superiore di Sanità, dell’Enpam e componente della Conferenza Stato-Regioni.

Del Barba Gianluca
Revisore dei conti, libero professionista. Componente del Cda di Cogeme Spa, già Presidente di Cogeme Spa dal 2006 al giugno 2012. Presidente di Linea Energia Srl, membro degli organismi dirigenti di Confservizi Lombardia, Assoelettrica e Federambiente.

Gaboardi Saverio
Presidente di ISFOR2000; Consigliere AIB per la Ricerca e Innovazione. Già Senior Advisor e Vice President di Iveco Group spa, Presidente e/o Amministratore delegato delle Società operative nelle diverse localizzazioni europee.

Garaci Enrico
Presidente del Consiglio Superiore di Sanità; Presidente dell’ Istituto Superiore di Sanità dal 2001.
E’ stato Presidente del Consiglio Nazionale delle Ricerche dal 1993 al 1997 e Rettore dell’Università di Roma “Tor Vergata” dal 1982/1993.

Pedicchio Cristina
Presidente dell’Istituto Nazionale di Oceanografia e Geofisica Sperimentale. Già Presidente della Società CBM Scrl – Consorzio per il Centro di Biomedicina Molecolare – Gestore del Distretto Tecnologico di Biomedicina del Friuli Venezia Giulia. E’ Consigliere di Amministrazione di Eurotech spa. Membro dello Steering Committe dell’ESOF European Science Forum 2014 su nomina del Ministero Danese)

Tarantini Graziano
Presidente del Consiglio di Gestione e già Presidente di Sorveglianza di A2A spa, Presidente di Banca AKROS spa, Commissario della Fondazione Cariplo.

Giacomini Matteo
Studente del corso di laurea magistrale in Giurisprudenza eletto nel corso delle consultazioni elettorali del maggio scorso

Stefanini Pietro
Studente del corso di laurea di Ingegneria gestionale eletto nel corso delle consultazioni elettorali del maggio scorso

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. SAPERE DI UN MIO COMPAESANO CHE FA PARTE DI UN COSI IMPORTANTE CONSIGLIO NON PUO’CHE ESSERE MOTIVO DI GIOIA,bravo Gianlcuca Del BARBA i tuoi sacrifici vedi che ti sono riconosciuti,sono proprio contento per te,,CONGRATULAZIONI pietro maifredi-Bornato

RISPONDI