Mamma, papà e bimbo di 6 mesi intossicati dal monossido di carbonio

0
Bsnews whatsapp

Hanno rischiato di trasformare la grigliata domenicale in una tragedia. E’ successo a Bedizzole ad una giovane famiglia composta da mamma e paà di 29 anni e dal loro bambino di sei mesi, salvati dai carabinieri dopo aver accusato i sintomi di un intossicazione da monossido di carbonio. I tre erano in casa e avevano cucinato la carne alla brace per pranzo, ma le braci non erano del tutto spente e il gas tossico ha iniziato ad impregnare la casa, intossicandoli. Si sono resi conto che qualcosa non andava quando mamma e papà si sono sentiti improvvisamente stanchi e assonnati. Il tempo di chiamare aiuto e i carabinieri e il 118 sono giunti sul posto per poi trasportarli alla Città di Brescia dove sono stati sottoposti a camera iperbarica.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. Messaggio agli enti erogatori di Gas, invece di mandare le fatturre corredate di mille offerte inutili, primi punti fedeltà, allegate delle note di sicurezza importanti, e non legate solo all’utilizzo del gas!!
    NON SI ACCENDONO FUOCHI VIVI IN CASA MEN CHE MENO CARBONELLA CARBONE ECC.ECC. sono vere e prorpie bombe velenifere e si spengono con abbondante acqua!!

RISPONDI