Tengono in ostaggio il commesso di un Compro Oro. Arrestati tre serbi

0
Bsnews whatsapp

Hanno sequestrato il titolare di un negozio Compro Oro di Villanuova convinti che il giorno precedente non avesse pagato la merce depositata da un giovane sedicenne serbo, loro connazionale. Così sono entrati nel negozio, hanno obbligato il commesso a chiudere la porta d’ingresso e gli hanno chiesto 50 mila euro per sistemare la faccenda. Per fortuna, mentre all’interno del negozio la tensione si alzava a vista d’occhio, passava di li un carabiniere libero dal servizio che, accortosi di cosa stesse succedendo, ha avvertito i colleghi del comando di Salò che, arrivati sul posto, hanno arrestato i tre serbi, e sanzionato il titolare del locale per non aver chiesto i documenti al venditore minorenne e non aver registrato la compravendita.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

RISPONDI