Sosta con Neos Park, le novità del 2012

12
Bsnews whatsapp

Nel giugno 2011 Brescia Mobilità S.p.A., grazie all’accordo siglato con Neos Tech S.r.l. introduceva in città Neos Park, il sistema comodo e conveniente per il pagamento della sosta su strada. Neos Park è una card ricaricabile, grande quanto una tessera bancomat, che consente al cittadino di pagare solo l’effettivo tempo di sosta, nell’ambito del piano tariffario in vigore nella singola zona. La tariffazione applicata infatti è quella al minuto e per farlo non occorre scendere dall’auto alla ricerca della colonnina, né cambiare il taglio alle monete: basta premere un tasto per poter iniziare la sosta e uno per interrompere il pagamento.

Per il 2012 grazie all’accordo con Brescia Mobilità, la card Neos Park, in vendita presso Brescia Mobilità e nei Neos Park Point cittadini avrà sempre, compreso nel prezzo di 30,15 €, del credito omaggio precaricato sulla card, così da poterla utilizzare fin da subito. Nei prossimi giorni si effettuerà in città una ampia distribuzione di materiale informativo che illustrerà le caratteristiche di Neos Park. Per approfondirli si può andare in uno dei Neos Park Point bresciani indicati sul sito www.neospark.eu o alla pagina del sito web di Brescia Mobilità www.bresciamobilita.it/2010/09/neos-park/. Attivo anche il numero verde 800-546300.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

12 COMMENTI

  1. io lo uso quasi ogni giorno ed è veramente comodo… da quando lo adopero avrò evitato in effetti almeno 3 o 4 multe… ma al di là di quello è assurdo che io debba sbattermi a prendere caffé per cambiare le monete o mettere un euro quando so che devo stare 10 minuti e mi basta,.,,,

    comunque l’ho anche regalato a mia moglie (beccava più multe lei di un esercito… in verità di ogni tipo! sosta, semafori, sosta vietata, anche un autovelox!! nella collezione le manca solo a piedi e poi può scrivere un libro…… se sulla patente mettessero dei buchi per ogni punto perso l’assumerebbero per la pubblicità dell’Emmenthal!)

  2. Io mi muovo per lavoro tra Brescia e Mantova e su entrambe le città lo posso usare senza dannarmi a cercare i parcometri..e le monetine!. Altri sistemi multicittà non ne esistono ad oggi. E’ sta prorpio una bella pensata!

  3. concordo! costa un po’… 30 euro ma, in effetti, basta una multa e te lo sei ripagato… io non ho la certezza, ma la sensazione di averne evitate almeno un paio, quando mi è successo di ritardare oltre mezz’ora, ce l’ho… comunque è una figata! comodo e non mi sbatto più a cercare i parcometri.

  4. L’ho comprato anche io e ne sono soddisfatta.. prima ero sempre alla ricerca delle monetine, adesso finalmente devo solo accendere il Neos, senza altre perdite di tempo. finalmente una buona idea, ci voleva!

  5. Finchè avevo il Ferrarino l’ho usato ed è molto comodo. Adesso che con la crisi ho perso tutto, compresa la macchina, comunque fà la sua bella figura anche come portachiavi….è di un colore carinissimo e molto alla moda……..

  6. Io non posso più farne a meno…..la scorsa settimana avevo pochi spiccioli..dovevo sceglere tra il cibo per i miei bambini e una ricarica Neos Park e………adesso il mio Neos è di nuovo pronto all’uso con la sua bella ricarica fatta!!!

  7. S-T-R-E-P-I-T-O-S-O. ……..da quando ce l’ho aggancio pupe alla grande nei parcheggi!!!!
    …Vi eni a casa mia a vedere la mia collezione di Neos Park…e il gioco è fatto….single, conviventi, sposate…non me ne scappa più nessuna!!!!!!

  8. Già lo trovavo comodo per parcheggiare….poi la scorsa settimana il mio Neos Park si è superato…mi era caduto in terra e mia suocera ci è scivolata sopra restando stecchita al suolo… NEOS PARK SANTO SUBITO!!!!!!!

  9. Fondamentale il contributo di Neos Park al Rinascimento Italiano che tutti possono vedere nelle piazze
    gremite di popolani festanti……….

RISPONDI