Un’altra vittoria schiacciante per le Leonesse: col Chiasiellis finisce 3-0

    0

    Mortegliano – Non c’è emergenza che tenga. Il Brescia nonostante la pioggia di infortuni non si ferma, e con una prestazione maiuscola si impone 0-3 sul difficile campo del Chiasiellis. Sin dai primi minuti le leonesse dimostrano di essere in giornata di grazia, e grazie alla guida sopraffina di Martina Rosucci al 13′ arriva l’1-0. La play bresciana lancia Bonansea che parte sul filo del fuorigioco e a tu per tu con Blancuzzi non sbaglia. Il dominio territoriale delle ospiti non trova opposizione e al 27′ arriva anche il raddoppio grazie ad un rigore causato da Del Prete, che sulla linea di porta "para" un tiro di Bonansea. Rosso per Del Prete e gol di Sabatino che si incarica della battuta. Al 36′ ci prova anche la ex Gama ma il suo colpo di testa su cross di Pedretti viene deviato in angolo da Blancuzzi. Nella ripresa rientrano in campo Cernoia e Schiavi, mentre ci pensa ancora Sabatino a triplicare: Bonansea colpisce la traversa con uno spettacolare tiro a giro, sul tap in arriva Alta Tensione che firma la sua ottava rete in campionato. Nel finale una stoica Boni sfiora più volte la rete, che sarebbe stata meritatissima per lei, ma Blancuzzi le dice ripetutamente di no.

    CHIASIELLIS-BRESCIA 0-3

    CHIASIELLIS
    Blancuzzi, Cencig, Berardo, Milenkovic, Donghi, Soro (31’st Degano), Zganec, Sardu (22’st Cester), Zanetti (1’st Virgili), Vicchiarello, Del Prete (Troiano, Desinato, Simonato, Mantoan) All. Lizzi

    BRESCIA
    Penzo, Gama (17’st Schiavi), Pedretti, Zizioli, Rosucci, D’Adda, Alborghetti (35’st Paganotti), Prost, Sabatino (31’st Cernoia), Boni, Bonansea (Mori, Baroni, Zanetti, Brayda) All. Bertolini

    Arbitro: Palumbo di Torre Annunziata
    Note: ammonite Sabatino, Alborghetti. Espulsa Del Prete al 26’pt.
    Reti: 13’pt Bonansea, 27’pt Sabatino (r), 29’st Sabatino

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY