Anziana derubata: i malviventi si fingono carabiniere e dipendente di A2A

0

Ieri mattina è stata truffata una donna anziana, classe 1934, in zona Costalunga.  Gli autori del misfatto,  due individui, uno dei quali presentatosi come appartenente all’Arma dei Carabinieri e l’altro come dipendente della società A2A addetto ai controlli delle ricevute di pagamento dell’immondizia,  si sono introdotti  nell’abitazione  conquistando la fiducia della vittima. Hanno rubato monili in oro, titoli postali ed azioni per un valore totale di circa 40.000 euro nonchè denaro contante pari a circa mille euro. Le indagini sono ancora in corso.

Comments

comments

LEAVE A REPLY