Dopo il fantasma di Claretta e i mostri lacustri è l’ora del “botto” e della “scia luminosa”: che succede sul Garda?

13

(a.c.) Nelle ultime settimane il lago di Garda, specialmente la costa occidentale, è prepotentemente entrato nella cronaca di siti dedicati ai fenomeni paranormali. Ci si crede oppure no, ma intanto se ne parla: dopo i ripetuti avvistamenti del fantasma di Claretta Petacci sul lungolago salodiano, e le immersioni della troupe di Mistero di Marco Berry, alla ricerca dei degni lasciati sui fondali dai mostri lacustri avvistati più volte in passato e anche recentemente, si arriva ora a parlare di un apparentemente inspiegabile boato che si è udito domenica sera.

Il fantasma di Claretta l’hanno visto tre persone, in momenti e circostanze diverse. Una di loro, pare, dopo l’avvistamento è stata pure ricoverata in ospedale per degli accertamenti in quanto era in evidente stato di shock (dopo aver giurato di avere visto Claretta scomparire nelle acque del lago, a pochi metri di distanza da dove si trovava). Dei mostri acquatici più che altro si hanno racconti antichi, testimonianze tramandate da generazioni, e pochi indizi forniti da padre e figlio sommozzatori di Toscolano Maderno.
La faccenda del boato e della scia luminosa invece coinvolge molte più persone. In tanti domenica sera verso le 19 hanno udito il fortissimo e prolungato boato, seguito dalla presenza sopra il lago di un bagliore chiarissimo, inspiegabile. Non saremo noi a provare a cercare una motivazione, né a tirare in ballo fulmini globulari, bolle magnetiche o aperture spazio-temporali per creature extraterrestri. Però riportiamo l’accaduto.

Comments

comments

13 COMMENTS

  1. Ero nella frazione di San Bartolomeo, in casa. E’ saltata la corrente e, dopo pochi istanti, si è udito un forte boato (simile ad una frana o ad un terremoto) che ha fatto tremare i vetri. Usciti di casa, abbiamo sentito un forte odore di "plastica bruciata". Probabilmente un fulmine.

  2. Quì sul Garda c’è una buona produzione di ottimo vinello che si chiama Groppello.é così buono che invoglia molti ad abusarne, dopo di chè si hanno delle visioni meravogliose, strane e di tutti i tipi.

  3. Ciao a tutti,
    domenica sera sono riuscito a vedere solo un forte bagliore e poi una fortissima espolisione. Qualcuno ha qualche notizia (sufficientemente attendibile) in più? non ho informazioni sufficienti, ma per quello che ho visto ho il sospetto che potrebbe essere anche la conseguenza di un meteorite che è esploso prima di impattare al suolo.
    Ciao,
    Grazi e

  4. Anch’io ho avvertito un boato ma non ho fatto caso a bagliori. Piuttosto mi sembrava il tuono del temporale , inusuale per questo periodo ma non raro. ( sirmione)

LEAVE A REPLY