Patitucci (Idv): “La Lega snobba i cittadini e si schiera con A2A sull’impianto a Lamarmora”

0
Bsnews whatsapp

"La Lega predica bene e razzola molto male; invece di difendere il territorio, snobba i cittadini e si schiera apertamente dalla parte di A2A nella vicenda relativa all’impianto di trattamento ceneri che l’azienda vuole realizzare in zona Lamarmora". Lo dichiara Francesco Patitucci, consigliere regionale dell’Italia dei Valori che tuona contro i leghisti. E continua "I leghisti, che ieri minacciavano di incatenarsi ai cancelli di A2A pur di impedire l’arrivo a Brescia di rifiuti provenienti da altre province, oggi snobbano i cittadini del comitato "Lamarmora per l’ambiente" che hanno presentato una petizione contro l’impianto, insinuando persino che le firme raccolte non sarebbero regolari. Questa è l’ l’ennesima riprova dell’incoerenza leghista. Da parte nostra – conclude Patitucci -, noi dell’Italia dei Valori ci opporremo fermamente alla realizzazione dell’impianto in un’area già fortemente critica dal punto di vista ambientale".

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. Ricordarsi dei € 500.000,00 di fondi regionali versati (per i Bed & Breakfast) al dep. idv P. di BG , moglie e nipoti e non sono aperti fà male né?
    alle domanda «Chi ha preso finanziamenti nella sua famiglia?», P…..i aveva risposto «nessuno». Ma tra i beneficiari dei contributi dello stesso bando 2006, è il tassello aggiunto ieri da «Striscia», oltre a P….. e alla moglie (in ditte individuali, per circa 100 mila euro a testa), risulterebbero invece anche tre nipoti, pure per circa 100 mila euro ciascuno.
    Oltretutt o ha distrutto il partito in Lombardia…….ma è meglio così…tanto erano uguali agli altri se non peggio.

  2. Ma se l’unico che ha ascoltato gli argomenti e parlato, senza urlare, con il comitato che protestava all’inaugurazione della stazione di Lamarmora sabato scorso è stato Nicola Gallizioli ! …. Patitucci dove eri… io non ti ho visto…

  3. Gallizioli ha ascoltato senza parlare? Ma se ha infamato il omitato di Lamarmora accusandolo di aver raccolto le firme false fra i cittadini. Vatti a leggere ii resoconto dei quotidiani locali. Quanto alla lega lo sappiamo tutti qual è l’argomento che li convince, basti pensare alla famiglia Bossi. Non certo "prima il nord", ma…..€€€€€€€€€€€€€ e scagne, scagne, scaggne!!!!!

  4. Gallizioli ha ascoltato senza parlare? Ma se ha infamato il omitato di Lamarmora accusandolo di aver raccolto le firme false fra i cittadini. Vatti a leggere ii resoconto dei quotidiani locali. Quanto alla lega lo sappiamo tutti qual è l’argomento che li convince, basti pensare alla famiglia Bossi. Non certo "prima il nord", ma…..€€€€€€€€€€€€€ e scagne, scagne, scaggne!!!!!

  5. IO SABATO SCORSO C’ERO E GALLIZIOLI E LINI SONO STATI GLI UNICI A TENTARE UN DIALOGO CON NOI DEI COMITATI. INFATTI AL PROSSIMO GIRO SCRIVO "GALLIZIOLI" ANCHE SE NON VOTO LEGA

  6. Lasciate sparare le ultime cartucce "regionali"al buon Patitucci, perchè dopo essersi catapulato in IDV nel momento di massimo splendore del partito e tre elezioni consecutive (2008 Comune di Brescia, 2009 Provincia, 2010 Regione Lombardia) stavolta sarà dura anche per lui, se si ricandida alle Regionali, perchè l’IDV è data nel sondaggio per La7 sotto il 2% (oggi come oggi, niente Parlamento). Potrebbe tentare nel Movimento 5 Stelle: ma ha già quattro mandati elettivi alle spalle, niente da fare. Potrebbe tentare nel PD che viaggia oltre il 30% ma a Brescia è stato scontro duro, niente da fare. Potrebbe ripartire in qualche Civica, ma anche lì i voti d’opinione cui agganciarsi con i suoi fedelissimi sono dovunque pochini. Si consoli, tempi duri per tutti, purtroppo…

  7. @Pippo : a proposito di euri euri euri…chiedere a Striscia no eh sui soldi pubblici che un consigliere regionale dell’IDV ( ed i suoi parenti )hanno preso per aprire dei Bed and breakfast ? Non posso scrivere di piu’ altrimenti censurano l’intero messaggio.

  8. Per piergi, mi tolga una curiosità è vero che le banche, per non perdere la fiducia dei loro clienti mandano in prepensionamento invece di licenziare i propri dipendenti che hanno commesso dei reati

RISPONDI