L’Imu scade il 17 dicembre: confusione nella compilazione per chi ha scelto il “fai da te”

0
Bsnews whatsapp

La data di scadenza per il pagamento dell’Imu è il 17 dicembre. E le difficoltà non mancano per quelle persone che hanno deciso di "fare da sè". In Piazza Repubblica,  lo sportello predisposto dal comune è affollatissimo.  Ciò che crea confusione, riporta il Bresciaoggi, è soprattutto la ripartizione tra Comune e Stato, che nel saldo va specificata.

ALIQUOTE: A Brescia l’aliquota per l’abitazione principale è del 4 per mille e scenderà, ha annunciato la Loggia, al 3,5 per mille a partire dal prossimo anno. È invece salita dal 7,6 al 10,6 per mille l’aliquota applicata ai terreni agricoli, alle aree edificabili e a tutti gli altri fabbricati (dalla seconda casa in su). I codici per la compilazione dell’F24 sono riportati sul sito del Comune www.comune.brescia.it: dallo stesso sito è possibile anche accedere a un servizio di calcolo e compilazione dell’F24 on line. 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI