Davanti agli agenti nega il furto dei cellulari, ma gli suonano in tasca. Giovane bresciano in manette

0
Bsnews whatsapp

E’ stato indagato per furto aggravato continuato, S.L., cittadino bresciano del 1994. Questa notte due ragazze bresciane poco più che ventenni, erano appena uscite dalla discoteca “Circus” in via Dalmazia, quando si sono accorte di non avere più in borsa i loro telefoni cellulari, un Iphone Apple ed uno smartphone Samsung. Gli agenti intervenuti tramite segnale gps sono riusciti ad individuarne la posizione e nel parcheggio di via Salgari hanno avvicinato il ragazzo che prima ha negato il furto, ma poi ha ammesso il fatto quando i telefoni sono stati fatti squillare. 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI