Rolfi (Lega): “Carmine, il Pd vorrebbe una città di clandestini”

24

Il vicesindaco di Brescia Fabio Rolfi è intervenuto per chiarire la posizione dell’Amministrazione comunale in merito alla situazione del quartiere Carmine e per rispondere ad alcune critiche avanzate dall’opposizione sui risultati raggiunti in questi mesi.

“Come al solito, l’opposizione si occupa di criticare in maniera strumentale l’operato dell’Amministrazione, guardandosi bene dall’avanzare una proposta alternativa. – ha dichiarato il vicesindaco – Se si può considerare un fallimento il fatto che il quartiere Carmine sia caratterizzato da locali e dall’alta presenza giovanile, mi chiedo cosa pensi Muchetti della situazione che si era creata ai tempi in cui amministrava il centrosinistra, quando la zona era in mano a spacciatori e criminali”.

“Tra il sottoscritto – prosegue Fabio Rolfi – e il consigliere Muchetti c’è una legittima diversità di opinioni in merito a questa tematica: evidentemente il Pd e i suoi esponenti preferirebbero tornare alla situazione precedente, riconsegnando il Carmine a immigrati clandestini e spacciatori, mentre io ritengo più opportuno proseguire su questa nuova linea, offrendo ai giovani la possibilità di svagarsi e divertirsi, senza dimenticare inoltre i diritti dei residenti che giustamente chiedono tempo adeguato da dedicare al riposo. Proprio per trovare questo compromesso abbiamo approvato una serie di azioni amministrative, come l’attivazione della Ztl, che hanno contribuito a diminuire il traffico in zona. Purtroppo gli enti locali non hanno una competenza normativa adeguata e stiamo cercando di muoverci all’interno dei limiti previsti dalla legge”.

“Invito il consigliere Muchetti – conclude il vicesindaco Fabio Rolfi – a uscire dalla propria visione bigotta e provinciale della realtà e a visitare i luoghi di aggregazione giovanile delle grandi città italiane, penso ai Navigli a Milano o ai luoghi della movida fiorentina. L’Amministrazione comunale proseguirà nel tentativo di trovare un soluzione che possa soddisfare contemporaneamente le esigenze dei residenti e di coloro che hanno investito in un’attività commerciale in uno dei quartieri simbolo di Brescia. Lascio quindi al consigliere Muchetti e ai suoi compagni di partito il compito di criticare, visto che a quanto pare si tratta dell’unica attività politica in cui riescono veramente bene”.

Comments

comments

24 COMMENTS

  1. A beh lei va molto al di la, addirittura è arrivato fino a Firenze non vada più in giù perchè andrebbe nel sud italia e non vada più in su in città come Berlino perchè altrimenti (essendo brescia più a sud rispetto a loro) la prenderebbero per terrone.
    Forse lei non ha nemmeno presente la realtà fiorentina…
    Una sera sono arrivato alla stazione termini alle ore 22. Dovevo ancora cenare tempo di trovare una pizzeria in zona e sono entrato ho chiesto di poter cenare fuori visto che la temperatura lo permetteva. LA RISPOSTA E’ STATA IL REGOLAMENTO COMUNALE PREVEDE CHE I LOCALI NON POSSONO UTILIZZARE GLI SPAZI ESTERNI DOPO LE ORE 22,30 PER IL RISPETTO DEI RESIDENTI. Se vuole si può accomodare dentro…

    Prenda spunto da Renzi che le conviene

  2. La verità è che la ztl servirà per chiudere la via al traffico in modo da organizzare feste da 100 decibel per l’estate. Guardi che i bresciani non sono stupidi

  3. Certo che per tenere alta la sua reputazione il Sig. Rolfi è molto efficiente. Fosse così anche per i problemi del Carmine.

  4. Egregio signor Rolfi se prima ero delusa (direi che mi ripugna il solo vederlo in fotografia) ora sono delusissima e mi mordo le dita per avervi votato. Mi mordo le dita per il suo modo arrogante con cui si rivolge alle persone, per il suo modo da prendere tutti in giro. Perché così ci riteniamo noi residenti del Carmine umiliati e presi in giro. Noi abitanti siamo stati troppo tolleranti abbiamo creduto fino in fondo nella giustizia. Ma il secondo cittadino non ha nemmeno idea cosa voglia dire il rispetto di articoli, non inventati dai residenti, ma sanciti dalla Costituzione. Ha concesso a questi esercenti di essere sempre più prepotenti. È inutile che si vanti di avere smantellato il magazzino 47 perché il nostro quartiere è diventato Magazzino 47 a cielo aperto. A Carnevale lo invitiamo a venire vestito da Pinocchio nel nostro Paesi dei Balocchi. Pinocchio si era ravveduto (perché Collodi era una persone intelligente e di cultura e quindi ha voluto dare uno sfondo morale alla storia) ma lei……. Forse vuole utilizzare il modello Padula ma al maschile. È vergognoso dare l’immagine di un quartiere pulito quando la Movida ha invaso le strade proprio dove non c’erano problemi .Vada in Via Battaglie, Corso Garibaldi, Vicolo Diagonale, Via San Faustino, Corso Goffredo Mameli sono il chiaro esempio di una città in forte degrado e i residenti provvederanno a esporre alle finestre le foto di tale degrado in modo che la gente veda. Mi auguro che non ci sia più Lei come politico a rappresentare gli italiani perché il solo vederlo mi fa venire la pelle d’oca

  5. Il carmine è diventato il paradiso terrestre. Oggi pomeriggio ad esempio alle ore 16,20 in via fratelli bandiera hanno rubato una bicicletta….
    Il carmine ora pulula di sicurezza

  6. Questa per il Sindaco che prima era a Roma, poi silenzio, poi frusciò di foglie che cadono a terra. Guardi che i tonfi possono fare molto male.

  7. Quando attuarono l’ultima penosa revisione delle ZTL, la Giunta comunale adottò questo ragionamento. Le ZTL sono un problema per la frequentazione del centro storico, riducono gli accessi di visitatori e di parenti dei residenti. A distanza di oltre 4 anni si rimangiano i contenuti del provvedimento di revisione ed affermano ora, che la ZTL Aiuta a tutelare i residenti dall’uso sconsiderato del veicolo privato. certo che di coerenza da vendere questo "assessore" ne ha proprio da vendere. In attesa che ne pensi un’altra che contraddice la precedente, gli ricorderei che anche il resto dei residenti del centro storico gradirebbero la stesso trattamento riservato per via Fratelli bandiera, a meno che la ZTL in questa via pare sia stata adottata per puro familismo, anche in considerazione del fatto che in zona sembra abitarci uno stretto parente del sior sindaco che recentemente si è proposto con una nuova lista comunale antimovida.

  8. Lei non nemmeno di cosa sta parlando. Noi del quartiere l’abbiamo in buona parte ripulito dopo anni di contrasti con l’amministrazione precedente, che ci sembrava inerte finche’ non abbiamo sperimentato la vostra inettitudine arrogante. Il Progetto Carmine e’ stato " imposto" all’amministrazione precedente dopo anni di duro confronto. Tuttavia diamo loro atto di non aver mai usato argomenti stravolgenti dei fatti e della pochezza dei suoi. I locali sono stati aperti da poco piu’ di anno da gente che non si sarebbe mai azzardata a mettere il naso in precedenza e che l’ha fatto solo quando le cose erano evolute. Ora, grazie all’inerzia di lei e dei suoi compagni di merende siamo ritornati indietro di anni. Ci deve spiegare perche’ un centinaio di persone che si vorrebbero riunire per pregare sono un problema di ordine pubblico; perche’ due donne extracomunitarie che si siedono su dei gradini offendono il decoro cittadino mentre centinaia di avvinazzati e decine di drogati che urlano, schiamazzano, insultano, minacciano, sporcano, bloccano il passaggio perfino alle ambulanze, fino alle quattro del mattino invece riqualificano un quartiere. Qui non si tratta di problemi di schieramento politico: e’ un semplice fatto di intelligenza. Lei la smetta di fare il piccolo Napoleone, non ne e’ …. all’altezza ( battuta, se la capisce). Lei deve togliersi di torno, perche’ , nell’ipotesi a lei più favorevole e’ un incapace.

  9. Lei non nemmeno di cosa sta parlando. Noi del quartiere l’abbiamo in buona parte ripulito dopo anni di contrasti con l’amministrazione precedente, che ci sembrava inerte finche’ non abbiamo sperimentato la vostra inettitudine arrogante. Il Progetto Carmine e’ stato " imposto" all’amministrazione precedente dopo anni di duro confronto. Tuttavia diamo loro atto di non aver mai usato argomenti stravolgenti dei fatti e della pochezza dei suoi. I locali sono stati aperti da poco piu’ di anno da gente che non si sarebbe mai azzardata a mettere il naso in precedenza e che l’ha fatto solo quando le cose erano evolute. Ora, grazie all’inerzia di lei e dei suoi compagni di merende siamo ritornati indietro di anni. Ci deve spiegare perche’ un centinaio di persone che si vorrebbero riunire per pregare sono un problema di ordine pubblico; perche’ due donne extracomunitarie che si siedono su dei gradini offendono il decoro cittadino mentre centinaia di avvinazzati e decine di drogati che urlano, schiamazzano, insultano, minacciano, sporcano, bloccano il passaggio perfino alle ambulanze, fino alle quattro del mattino invece riqualificano un quartiere. Qui non si tratta di problemi di schieramento politico: e’ un semplice fatto di intelligenza. Lei la smetta di fare il piccolo Napoleone, non ne e’ …. all’altezza ( battuta, se la capisce). Lei deve togliersi di torno, perche’ , nell’ipotesi a lei più favorevole e’ un incapace.

  10. Ma Rolfi cosa fa? Si dice metta la ZTL ma i parcheggi sono riservati ai residenti 24 ore su 24. È allora Rolfi cosa fa? Dice ai vigili di chiudere un occhio perché? Gli esercenti devono lavorare ma allora Rolfi cosa fa? Si dice che i marciapiedi siano riservati ai pedonii . È allora brogli cosa fa? …. Così gli esercenti possono lavorare. È allora Rolfi cosa fa? Si dice che in centro storico si debbano rispettare i decibel. E allora Rolfi cosa fa? dice di tappar si le orecchie. Perché lui era abituato a ninne nanne da 90’decibell (si vede come e’ cresciuto bene) E allora Rolfi cosa fa? si dice che faccia pagare la tassa per il,passo carraio. È allora Rolfi cosa fa? dice di sor-volare perché così volando la macchina può uscire dal garage o entrare in garage? È allora Rolfi cosa fa? ……. Forse aprirà un immobiliare per comprare le case del Carmine così più nessuno gli crea dei problemi. Ma allora la MOVIDA cosa fa? Bo forse smetterà di esistere perché lo disturberà

  11. Per uno come me che viene da fuori citta’ e’ una tristezza infinita vedere come si e’ ridotta.Negli angoli di ogni vicolo c’e’ uno straniero che gongola,negozi solo di extracomunitari.Non ce l’ho con loro,anzi,ma io di sera non ci metto piede in citta’,mi fa paura.La movida e’ per me un ottima idea per rilanciare la citta’e togliere questa sensazione di abbandono,almeno per chi viene da fuori.Se poi preferite una citta’ volta al degrado…

  12. ….Come no… in verità ci sono più spacciatori e prostitute orea che c’è la "movida"…
    e non mi pare che le Ztl servano a rispettare gli orari di chiusura ed i decibel.

  13. il badile di Rolfi è finto come è finto tutto quello che fa il vicesindaco, solo proclami……. al massimo può essere considerato uno spazzolino da denti che è meglio cambiare spesso………. forza Mucchetti, il badile lo useranno i residenti del carmine per seppellire Rolfi!

  14. Visione bigotta e provinciale detto da un individuo che vorrebbe le indicazioni stradali in dialetto, che non concepisce un mondo che vada oltre il Po e compie riti tribali a base di acque del Monviso e ampolle è grottesco. Dobbiamo dargli atto, tuttavia, che ora pare aver sposato il rito del pirlo e dei superalcoolici da movida. Sarà forse perché, defenestrato il vecchio guru, vogliono imporre nuovi riti e nuovi contenuti?

  15. no! noi votiamo Gianfranco Paroli……. in ogni caso negli ultimi anni il quartiere ha aumentato gli abitanti stranieri: non ne voglio dare una colpa diretta a Rolfi ma certamente la politica di questa Amministrazione non ha favorito il ritorno di famiglie italiane. e poi importa solo agli idioti se il proprio vicino è straniero, basta che quest’ultimo si comporti in modo educato e civile…..

  16. il vicesindaco dovrebbe leggere oggi la rassegna stampa del Comune perchè scoprirebbe che la citata movida dei Navigli (ma accade anche per quella fiorentina, torinese e romana) sta creando lo stesso disagio di quelle di Brescia ….. mal comune mezzo gaudio si potrebbe dire ma non è certo una risposta seria per un’amministratore che fra l’altro ha sempre combattuto il consumo di alcol; ORA INVECE LO FAVORISCE!!!! 5LVMPD

  17. Le ztl secondo Rolfi hanno ridotto il traffico in zona
    Peccato che queste ztl ancora non esistano
    Ma che faccia tosta ha quest’uomo?

  18. Perchè Rolfi e Muchetti non si mettono d’accordo per sostenere la candidatura di Onofri a Sindaco, visto che entrambi non sembrano in grado di superare le loro barriere ideologiche neppure per una questione tutto sommato banale come quella della movida?

LEAVE A REPLY