Mino Raiola spinge Salamon al Milan, 3 milioni e mezzo per la comproprietà

0

(a.c.) Sempre lui. Mino Raiola è ormai l’indiscusso principe dei procuratori sportivi, e ancora una volta si appresta a tirare i fili nell’intricata vicenda della cessione di Bartosz Salamon. Dopo che Juventus prima, e Manchester United e Borussia Dortmund dopo, si sono interessate al giocatore, scatenando di fatto un’asta che ha fatto lievitare il costo del suo cartellino, pare che ora Raiola sia l’artefice del possibile passaggio in rossonero del giovane talento. 

La cifra che potrebbe essere pagata dal Milan è all’incirca di 3,5 milioni di euro per la metà del cartellino. Gino Corioni accetterebbe l’offerta, e ci sono buone probabilità che il giocatore possa rimanere in biancazzurro sino al termine della stagione.

Comments

comments

LEAVE A REPLY