Serie B al giro di boa, domani Rovato va a Lecco

0

Il Campionato Nazionale di Serie B è giunto al giro di boa. Nell’ attesa che si completi il quadro della partite d’andata con il recupero delle molte gare rinviate per il maltempo, domenica 20 gennaio si disputerà la prima giornata di ritorno. Rovato affronterà l’insidiosa trasferta di Lecco, com’è stata definita dal tecnico Francesco Filippini.

“La sconfitta col Grande Milano ha lasciato il segno nel morale e nel fisico della squadra ma, nonostante la delusione per non aver ottenuto nemmeno un punto, è confortante l’aver giocato alla pari con una delle pretendenti alla promozione – ha dichiarato l’allenatore del Rovato. Il nostro obbiettivo è ritrovare la giusta concentrazione per cercare un pronto riscatto sul campo del Lecco”. Rovato paga a caro prezzo l’aspro, ma leale, match disputato al “Giuriati”.

Stagione finita per il pilone sinistro Tavelli mentre infortuni di più lieve entità sono occorsi a Baruffi, Reboldi e Laucello che salteranno, comunque, la sfida coi Lariani. Maffi dovrà, invece, scontare la seconda delle due giornate di squalifica sanzionate dal Giudice Sportivo. Durante la settimana Cavalleri, Curione e Zanni sono stati costretti ad un lavoro differenziato ma la seduta di rifinitura ha dato un responso favorevole, pertanto saranno regolarmente in campo.

Risolti gli ultimi dubbi, Filippini e Lancini hanno comunicato la formazione: Zanni; Belotti, Curione, Manchi, Cestaro; Mangano, Cavalleri; Vezzoli, Stefanini, Fimmanò; Podestà, Milani; Corvino, Mazzotti, Garofalo. A disposizione: Masneri, Quadrio, Blagojevic, Paganotti, Rocco, Ceretti, Gaibotti; ( 23° Caravano, 24° Rossetti, entrambi under 20).

Il match avrà inizio alle 14.30 e sarà diretto dall’arbitro Savio di Torino.   

Comments

comments

LEAVE A REPLY