Finanza e ristrutturazione del debito, se ne parla l’8 febbraio in Broletto

0

Reperimento di nuova finanza e ristrutturazione del debito per le Pmi. Se ne parlerà il prossimo 8 febbraio, nella Sala Sant’Agostino di Palazzo Broletto (Piazza Paolo VI) all’incontro «Crisi d’impresa e risanamento. Il Decreto sviluppo e gli interventi a sostegno delle imprese in difficoltà», promosso da ACF SpA e IBS Consulting, in collaborazione con l’Assessorato alle Attività Produttive della Provincia di Brescia.

Nel corso del 2012 in Italia hanno chiuso i battenti mille imprese al giorno. I dati raccolti da Unioncamere descrivono un quadro economico sempre più critico, ben noto agli imprenditori che ogni giorno devono confrontarsi con le problematiche legate al reperimento di nuova finanza e all’incapacità di far fronte a impegni finanziari pregressi. Diminuzione degli ordinativi, calo di competitività e problemi di liquidità rischiano, infatti, di generare situazioni di instabilità che possono essere positivamente superate solo agendo d’anticipo.

Durante l’incontro Alberto Bertolotti, amministratore delegato di Acf Spa, illustrerà le novità nel campo delle procedure di risanamento del debito d’impresa, introdotte dal Decreto Sviluppo e operative da agosto 2012. Al suo intervento si affiancheranno le voci istituzionali di Giorgio Bontempi (Assessore con delega alle Attività Produttive Provincia di Brescia) e Cino Ripani (Responsabile progetto regionale RAID) che presenterà il progetto regionale Raid – Rete di affiancamento alle imprese in difficoltà.

Parteciperanno inoltre all’incontro Marco Cavazzuti, Responsabile Small&Mid Restructuring Nord-Ovest Unicredit SpA e Tommaso Senni, Studio Legale Senni Boero Galli & Partners. Ingresso previa registrazione. L’incontro è aperto alla partecipazione di imprenditori e professionisti. Ingresso dalle 15:30

Per informazioni: Email: acf@acfspa.com – Telefono: 030-3666601 

Comments

comments

LEAVE A REPLY