Torna super Mario e Laura prepara una gran festa

0

Come abbiamo detto, è tornato. Mario Balotelli è tornato in Italia e ha ripreso le sue care, vecchie abitudini. Quelle che derivano dalla convinzione di essere una spanna sopra gli altri. Perché sa prendere a calci un pallone. E lo pagano profumatamente per farlo. E così pare che giovedì, all’aeroporto di Linate, il nostro amico abbia dato vita a momenti di tensione, discutendo animatamente con alcuni vigili che lo stavano multando per divieto di sosta, rifiutandosi anche di mostrare i documenti.

Pronta la reazione del Milan, che in una nota ufficiale ha smentito: «Contrariamente a quanto riportato da alcune fonti di informazione, non vi è stato alcun litigio e al termine del controllo Balotelli si è recato regolarmente a Milanello per l’allenamento pomeridiano». Che bravo. Litigio o no, le regole valgono per tutti, anche per i fenomeni calcistici. Forse qualcuno dovrebbe spiegarglielo. Forse il soggiorno oltre Manica non ha fatto tanto bene a Balo, che ormai non riconosce più nemmeno i concittadini.

Ospite a SkySport24 per presentare il suo nuovo film, “Studio Illegale”, Fabio Volo ha raccontato di aver telefonato al neo acquisto del Milan per invitarlo alla sua trasmissione. «Fabio Volo chi?» ha risposto Mario senza riuscire a mettere a fuoco il suo interlocutore, nonostante Fabio abbia tentato di aiutarlo, elencando film in cui ha recitato e libri che ha scritto. Mario non ha voluto saperne e, dopo aver fornito il numero del suo agente, ha riattaccato. Un vero peccato. Forse la sua presenza avrebbe rialzato un po’ lo share di “Volo in diretta”, che ha risultati poco incoraggianti.

Diamo però spazio anche a utili annunci. Laura Maggi cerca un sexy barista maschio per la succursale di Pavone Mella del suo ormai celebre bar. «Presto nello staff inserirò anche un maschietto: l’appello è aperto, i sexy candidati si facciano avanti». Ma non finisce qui. Laura sta infatti organizzando un grande evento per il 22 febbraio prossimo: «Sto pensando ad uno spettacolo che lascerà tutti di stucco, sarà qualcosa a metà tra il soft-core e il burlesque: una cosa artistica, di buon gusto e io naturalmente sarò più sexy che mai…».

Per fortuna, c’è anche chi ci dà grande soddisfazione. Quindi concludiamo con un grandissimo applauso alla nostra Nadia Fanchini, che oggi ha meritatamente conquistato l’argento nella discesa. Brava Nadia! Siamo fieri di te!

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Balotelli aveva parcheggiato la sua fuoriserie in un parcheggio riservato ai disabili. Invitato a spotarsi, faceva un breve giro e riparcheggiava allo stesso posto. Rifiutava poi di esibire i classici patente e libretto alla pattuglia ei carbinieri che lo avevano fermato. Così riportano più testate giornalistiche. E la domanda è: "vecchie abitudini che gli derivano dall’essere un spanna sopra gli altri ?". Sono superflui ulteriori risposte e commenti.

LEAVE A REPLY