Angolo Terme, rapina in tabaccheria: la titolare si sente male

0

Mille euro e 70 stecche di sigarette: questo il bottino della rapina avvenuta questa mattina nel bar-tabaccheria "Mini Caverna" ad Angolo Terme. Due persone, forse dell’Est Europa, hanno colto alle spalle la proprietaria al momento dell’apertura del locale e, come scrive il Giornale di Brescia, hanno messo a segno il colpo. La donna si è sentita male ed è stata soccorsa da due studenti che l’hanno trovata a terra. 

Comments

comments

LEAVE A REPLY