Nevica sul Bresciano, ma per ora nessuna emergenza

0

(a.c.) 25-30 centimetri di neve anche in pianura. Questa la previsione pressoché unanime riguardo alla possibile nevicata di oggi nella nostra provincia, a cominciare dal primo pomeriggio e dalle zone Ovest e Bassa. Certo ieri, con sole e temperature tuttosommato miti (tra i 5 e i 7 gradi, senza vento, col cielo sereno) era difficile credere alle previsioni riguardo ad oggi ma lo stesso tutta la macchina delle emergenze si è messa in moto.

Dalle 9:30 a mezzogiorno di ieri si è tenuto in Prefettura il tavolo al quale hanno partecipato forze dell’ordine, vigili del fuoco, personale del 118, protezione civile e rappresentanti delle autostrade. Tutti i sindaci sono stati allertati circa la necessità di non perdere tempo con lo spargimento di sabbia e sale nelle strade, a cominciare da quelle più trafficate e dagli svincoli. 

Questa mattina è convocato un altro vertice, per il punto della situazione a poche ore dall’inizio dell’emergenza (dal primo pomeriggio sino alle 12 di domani). Nel corso della riunione si prenderà in considerazione l’ipotesi di chiudere le scuole nella giornata di domani. Molte lo saranno già per il ponte di carnevale, non è da escludere che già oggi il prefetto decida di chiudere precauzionalmente anche le altre. 

Ma per il momento la situazione (fortunatamente) è ben lontana dall’emergenza. Nevica su quasi tutta la provincia, ma da nessuna parte si è arrivati oltre una leggera imbiancata. Resta da capire fino a quando continuerà. 

Comments

comments

1 COMMENT

  1. A Castel Mella l’Amministrazione ha fatto spargere tonnellate di sale per nulla… migliaia di euro buttati per nulla complimenti.

LEAVE A REPLY