Corri x Brescia, una edizione speciale dedicata ai patroni

0

(a.c.) Non li ferma il freddo, non li ferma la pioggia, non li ferma la neve, e non li ferma nemmeno la festa dei patroni di Brescia. I podisti cittadini di "corri x Brescia" hanno deciso di non riposare la sera prima della festa di San Faustino e Giovita, e hanno anzi organizzato una serata speciale per rendere omaggio ai patroni. Corri x Brescia diventerà per l’occasione la "Corsa dei Santi Patroni".

La Parrocchia di San Faustino e la Confraternita dei Santi Faustino e Giovita hanno deciso di sostenere la manifestazione per rendere omaggio ai luoghi della città che richiamano i patroni. La corsa, che partirà alle 19 per i bambini e alle 19.30 per gli adulti, da piazza Loggia toccherà così la Chiesa di Sant’Angela Merici, un tempo chiamata San Faustino ad Sanguinem, costruita dove avvenne sia il martirio dei patroni e dove sarebbero sepolti, la Chiesa di Sant’Afra, che contiene dipinti dei patroni, il Castello, dove santi difesero la città apparendo durante l’assedio del 1438, e poi ovviamente la Chiesa dei Santi Faustino e Giovita e la Chiesa di Santa Rita, dove i corpi dei Santi patroni vennero conservati durante la loro traslazione. Traguardo distante 7,5 chilometri dal nastro di partenza. Buona corsa (fortuna che il giorno dopo si riposa).

Comments

comments

LEAVE A REPLY