Politiche giovanili, i candidati di Sel Trentini a Lacquaniti incontrano le nuove generazioni

0

Le politiche giovanili sono un punto fondamentale e molto delicato per ogni amministrazione, perché devono occuparsi non solo delle necessità dei cittadini più giovani, ma anche delle loro aspettative, dei loro sogni, dello sviluppo futuro della loro vita, vera scommessa di ogni società.

“L’area di interesse delle politiche giovanili non può quindi essere circoscritta solo a determinati aspetti della vita sociale (attività ricreative e aggregative, sport, scuola) si legge in una nota di Sel – bensì deve farsi carico della complessità delle problematiche sociali legate a quasi tutti gli ambiti di programmazione politica, che non coinvolgono solo i giovani, ma che li interessano in maniera predominante”. “Sinistra Ecologia e Libertà desidera prima di tutto porsi in ascolto della realtà giovanile, costruire una forma di democrazia partecipata in grado di essere realmente rappresentativa della realtà – continua – Allo stesso tempo il programma di SEL desidera porsi in netta discontinuità con il passato, offrire politiche occupazionali, ambientali, formative, culturali, economiche, familiari in grado di guardare non solo alla prossima legislatura ma alle prossime generazioni, nella consapevolezza che il cambiamento debba necessariamente prevedere una prospettiva più di lungo respiro.

Si confronteranno su questi temi lunedì 18 Febbraio alle 18 al Bookstop Libri&Coffee in via Leonardo da Vinci a Brescia i rappresentanti di varie associazioni giovanili bresciane e incontreranno LUCA TRENTINI, candidato al Consiglio Regionale della Lombardia nel collegio di Brescia e provincia nella lista di SEL con Umberto Ambrosoli Presidente e LUIGI LACQUANITI, coordinatore provinciale di SEL e candidato alla camera dei deputati Collegio Lombardia 2. Si parlerà di Università (Manuel Guerrini, dell’associazione studentesca "Studenti Per"), ma anche di cultura, mobilità, antimafia e di varie altre prospettive sul futuro.

Comments

comments

LEAVE A REPLY