Furto di gioielli alla Bonnie e Clyde, coppia di bresciani arrestata

0
Bsnews whatsapp

Ieri sera alle 20.10 circa, è stata fermata una coppia di bresciani per furto aggravato in una gioielleria in via Trento. All’arrivo degli agenti la titolare ha riferito che poco prima, M.M., cittadina bresciana del 1961 e P.M. anche lui bresciano del 1966, erano entrati nella gioielleria dichiarando di voler acquistare un bracciale e chiedendo quindi di poterne visionare qualcuno. La negoziante, estratti da un cassetto due rotoli in tessuto contenenti diversi monili, ha prelevato due bracciali posizionandoli sul bancone. Si è diretta verso la vetrina per prendere ancora un gioiello da far vedere ai due presunti acquirenti, dopo aver riposto i portagioielli nella cassaforte. Tornata al bancone la donna ha notato l’assenza di uno dei due bracciali  mostrati, del valore di 450 euro, in oro bianco. I due acquirenti, unici clienti al momento presenti nel negozio, hanno negato fin da subito  la loro responsabilità in proposito anche al cospetto degli agenti intervenuti. Questi ultimi, insospettiti dall’atteggiamento nervoso dei due, nonchè dalla mancata esibizione dei documenti di identificazione, hanno deciso di portare la coppia in Questura per accertamenti.

 

Essendo l’uomo in possesso della targhetta identificativa del bracciale sparito, gli agenti hanno proceduto immediatamente alla sua perquisizione che ha dato esito positivo. In una tasca della sua giacca sono stati rinvenuti due bracciali, quello in oro bianco ed un altro, della stessa gioielleria, del quale la negoziante non si era resa conto dell’ammanco.Incensurata lei e con precedenti lui, i due sono stati indagati per furto aggravato in concorso.

La negoziante in un secondo momento ha segnalato inoltre di aver rinvenuto in terra vicino al bancone della gioielleria un cartellino con codice e prezzo relativi ad un orologio di marca, articolo non in vendita nel loro negozio. Trovato al polso dell’uomo e perfettamente corrispondente alle caratteristiche indicate sul cartellino, l’orologio è stato sequestrato e l’uomo indagato anche per ricettazione.

 

 

 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI