Rezzato, apre lo sportello gratuito per le consulenze economico-finanziarie a famiglie e imprese

0

Nuova iniziativa per Rezzato e per i suoi cittadini, nasce lo sportello comunale gratuito di consulenza economico-finanziaria; l’idea, proposta dall’esperto di settore, il rezzatese Roberto Vornoli, accolta con favore dal Comune e supportata dalla collaborazione di Asimpre (Associazione imprese rezzatesi) e Ascom Rezzato (Associazione commercianti), aprirà i battenti lunedì 11 marzo, dalle 18 alle 20, nel municipio del Comune. Lo sportello darà la possibilità ad artigiani, commercianti e famiglie di sottoporsi ad una vera e propria consulenza specializzata e gratuita, su quelle che sono le problematiche o i dubbi collegati ai meccanismi economici, che fanno parte del vissuto quotidiano di privati e imprese, soprattutto in questi ultimi tempi di forte crisi. Il ragioniere Vornoli, funzionario di banca da oltre un ventennio e oggi ancora attivo, grazie alla sua esperienza nel settore potrà rispondere a domande e dubbi di diversa matrice, correlati all’operatività tra impresa/privato e il mondo degli istituti di credito. Chi ha problemi con il proprio mutuo o non riesce a trovare un affidamento per la propria impresa o ancora chi pensa di pagare troppo il denaro ricevuto in prestito, potrà ricevere un parere professionale totalmente disinteressato. Nello specifico, per aziende e commercianti, si potranno affrontare le questioni riguardanti il rating aziendale, la capacità di produrre reddito della propria società, valutare il proprio potere contrattuale nei rapporti con le banche; inoltre importanti informazioni potranno essere date circa l’attivazione di procedure giudiziali o stragiudiziali, per la sopravvivenza delle aziende in difficoltà. A presentare il progetto alla stampa sono l’ideatore e gli sponsor: gli assessori Domenico Pasini e Davide Giacomini per il comune di Rezzato e, in rappresentanza delle associazioni sostenitrici, Bruno Arrighini per Asimpre e Davide Pezzi per Ascom. Ognuno dei presenti ha tenuto a sottolineare quanto sia importante in questo momento di difficoltà cercare di “fare squadra”, unirsi in una strategica sinergia di gruppo, per rimanere in piedi e superare la crisi, grazie anche alla cooperazione tra realtà privata e pubblica, di cui è esempio stesso la nascita di questo sportello di consulenza. Chi fosse interessato ad usufruire del servizio, che per il momento prevede un incontro ogni 15 giorni, sempre di lunedì, può fissare un appuntamento telefonando in comune allo 030249711 o inviando un’e-mail a roberto.vornoli@libero.it .

Comments

comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY