Furto al canile, ladro ruba i soldi necessari per pagare le bollette

0
Bsnews whatsapp

Nemmeno i canili sono al riparo da certi atti vergognosi: ieri al canile rifugio di via Girelli a Brescia son o stati sottratti 500 euro, che erano destinati al pagamento di una bolletta  e ad una fattura dell’Istituto zooprofilattico. Un ladro si è finto un amico degli animali ed ha approfittato dell’assenza di una volontaria per rubarle dal portafoglio e dalla cassetta delle offerte. Come scrive il Giornale di Brescia il ladro si sarebbe spacciato per un interessato all’adozione di un cane abbandonata. I volontari di Sos randagio chiedono ai sostenitori un aiuto, un gesto di solidarietà per risanare il «buco» causato dal furto. Con un’offerta, magari recandosi di persona in via Girelli 6, o servendosi dei conti indicati sul sito dell’associazione che è: www.canilerifugiobrescia.it.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI