Segnalibri e cartoline con i luoghi più belli di Brescia in regalo ai turisti “per farli tornare”

0

"Un’idea semplice e soprattutto efficace per promuovere e valorizzare la terra bresciana attraverso le immagini dei suoi luoghi più caratteristici". Così l’Assessore al Turismo e alla Cultura per la Provincia di Brescia Silvia Razzi a proposito della nuova iniziativa per il rilancio del turismo sul territorio promossa da Bresciastory e patrocinata dalla Provincia di Brescia. Come dire che non si può amare una terra senza conoscerla veramente. Per questo motivo Bresciastory, l’associazione di Guide Turistiche attiva nell’area, ha deciso di giocare sullo stupore e sull’entusiasmo che da sempre anima i viaggiatori. Le immagini più suggestive del patrimonio artistico, paesaggistico e architettonico bresciano sono state riprodotte su segnalibri e cartoline, e trasformate in piccoli gadget da offrire ai turisti al termine delle visite guidate. Le cartoline potranno essere inviate ad amici e parenti, come invito a scoprire la ricchezza culturale di questo territorio, in larga parte ancora sconosciuta. "Questo messaggio – continua l’Assessore Razzi – promette una calda e rinnovata accoglienza, invitando a ritornare nella provincia della Leonessa d’Italia per scoprire altri luoghi di bellezza, di cultura e di armonia." L’iniziativa rientra nel più ampio progetto “Brescia, poesia e musica per l’anima”, che, grazie a iniziative come “Il violino tra Brescia e Cremona”, ha l’obiettivo di sensibilizzare abitanti e visitatori alle ricchezze e alle grandi tradizioni della terra bresciana.

Comments

comments

LEAVE A REPLY