A Manerba, sabato 23 e domenica 24, torna Prim’Olio

    0

    Torna a Manerba del Garda, località turistica della sponda bresciana del lago più grande d’Italia, Prim’olio: rassegna annuale dedicata all’oro verde del Garda bresciano. Torna, alla sua quarta edizione, in una nuova stagione. Lascia quella autunnale e per la prima volta sboccia in quella primaverile, dando appuntamento sabato 23 e domenica 24 marzo, da mattina a sera, in una nuova e suggestiva location: negli spazi dell’Agriturismo La Filanda che sorge sulla strada che conduce al promontorio più noto del Benaco, la Rocca.

    Fiore all’occhiello della programmazione turistica, culturale e promozionale dell’Amministrazione comunale di Manerba guidata da Paolo Simoni, la manifestazione è organizzata dall’Assessorato al Turismo coordinato da Luca Beltrami, in stretta collaborazione con l’AIPOL(Associazione Interprovinciale Olivicoltori Lombardi), lo Slow Food Garda, il Consorzio Valtènesi (che riunisce i pruttori di vino del territorio), il Consorzio per la Tutela dell’Olio Extra Vergine di Oliva Garda DOP, l’Associazione La Buona Terra e il CAI di Desenzano.

    Numerose le attività in calendario per questa edizione, dalle 10 del mattino e fino alle 18.30 di entrambe le giornate: banchi d’assaggio di oli e vini a cura dei loro produttori e dei Consorzi, lezioni di degustazione d’olio a cura di tecnici dell’AIPOL, “Salotti gastronomici”, ovvero degustazioni guidate delle eccellenze gastronomiche benacensi a cura di Slow Food Garda, laboratori sull’olio e sulla corretta alimentazione mirati agli studenti delle scuole elementari, laboratori creativi per i più piccoli, escursioni storico-archeologiche e naturalistiche nel Parco ed al Museo della Rocca e nella serata di sabato 23, alle 19, una cena-degustazione dove protagonisti assoluti saranno l’olio di queste sponde ed altre eccellenze gastronomiche locali a cura dello Chef Carlo Bresciani (tutte da prenotare allo 0365/552745 entro il 20 marzo).  A corollario, per un intero mese, dal 23 marzo e fino al 21 aprile alcuni agriturismi e ristoranti tipici di Manerba proporranno un menu dove protagonista assoluto sarà ovviamente il blasonato oro verde gardesano.

    Comments

    comments

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome