Elettroshock all’ospedale di Montichiari, Comitato per i diritti umani: “Un’inutile barbarie”

8
Bsnews whatsapp

I volontari del Comitato dei Cittadini per i Diritti Umani (CCDU Onlus) hanno manifestato sabato si sono dati appuntamento davanti all’Ospedale di Montichiari per manifestare contro l’uso dell’elettroshock (TEC).

I volontari da anni stanno lottando per chiedere una legge che abolisca i trattamenti psichiatrici invalidanti in tutte le strutture sanitarie pubbliche e private del territorio nazionale e che stabilisca un risarcimento economico e di status ai cittadini che hanno subito invalidazioni neurologiche, che siano stati sottoposti a tali trattamenti senza il loro dichiarato e consapevole consenso o con l’acquisizione di un consenso poco informato dei familiari. La manifestazione è stata composta e civile e ha visto la partecipazione di alcune decine di persone che esponevano cartelli e striscioni. “Stop elettroshock!”, “Psichiatria = niente risultati”. “Elettroshock produce zombie”, alcuni dei manifesti. La discussione e protesta contro l’elettroshock al presidio di Montichiari si è acuita all’indomani della pubblicazione della relazione sullo stato della Salute in Italia, presentata dal Senatore Marino. Nella relazione si indica Montichiari come uno degli ospedali nazionali dov’è più in uso questa pratica. “L’uso dell’elettroshock in così vasta proporzione è equivalente a dire che la medicina non ha fatto passi avanti. O che la psichiatria non ha altri metodi che piazzare elettrodi in testa alle persone, nella speranza che stiano meglio – ha commentato Emilia Kwasnicka, portavoce del CCDU Brescia – E’ una pratica barbara, di non comprovata certezza curativa, eppure continua ad essere usato e abusato” Le manifestazioni continueranno prossimamente.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

8 COMMENTI

  1. il CCDU é strettamente legato a scientology e si oppone alla psichiatria in toto non solo all’elettrosch, che é una terapia come un’altra, spesso salvavita. Secondo molti pareri, il CCDU é una emissione di scientology per fare proselitismo tra le persone deboli, spesso con gravi patologia psichiatrica.

  2. certo certo…
    xkè non lo provi tu un bell’elettrochoc così poi ci dici quanto è scientifica la medicina. La stessa medicina che fa a morire i pazienti perchè non sa che pesci pigliare e la stessa medicina che diventa malasanità praticamente tutti i giorni…
    bravo Roversi, tu sì ke ci capisci…
    BY RAGGIDISOLE

  3. se non ti senti ancora bene (si vede) non é detto che sia colpa del medico… é che non sempre le cure funzionano. prova l’elettroshock! puoi solo migliorare, mi sembra…

  4. scusate, ma esistono dei protocolli sanitari che prevedono le modalità di somministrazione di questo tipo di terapia e ogni struttura sanitaria è obbligata a rispettarli mi risulta…

  5. se continuano cosí ottavio e raggi di sole si beccano una denuncia . con l’elettroschock non si guadagna nulla, la passa il SSN, costa pochissimo ed é efficace.

  6. Tsk…

    Inutile cercare di parlare d’altro per evitare di andare al punto: che l’elettroshock faccia guadagnare lo dicono i fatti (e le persone che conoscono l’ambiente), e che sia anche ampiamente contestato dalla comunità scientifica lo sanno anche i sassi.

    Basterebbe documentarsi in maniera onesta, invece di andare a chiedere all’oste se il vino è buono o cercare di difendere l’indifendibile, fra l’altro mediante (a) dei puerili tentativi di fuorviare la discussione portandola su tutt’altro e (b) delle minacce più o meno velate di ripercussioni giudiziarie; tipico di chi sa di essere nel torto marcio e non ha argomenti validi da portare, ma solo affermazioni sensazionalistiche.

    E’ chiaro che a chi gestisce il business dell’elettroshock non piacciono gruppi (antipatici o meno che siano) che portano allo scoperto i fatti scientifici inerenti a tale pratica e le testimonianze di chi ne è stato rovinato o è costretto a subirle contro la propria volontà.

    Se la redazione mi può scrivere via e-mail, avrei dei documenti in proposito ma non so tecnicamente come si fa a produrli da questa casella. Grazie.

    Saluti

  7. Siamo nel 2013 e fare l’elettroshock ancora oggi…. vuol dire trattare il prossimo come un oggetto…una merce…..un parassita….molti ospedali GRAZIE AI COMITATI SONO STATI CHIUSI…vuol dire che la scienza, la psichiatria cerca di mantenere il monopolio stra miliardario CHE STA PERDENDO utilizzando l’unica arma che ha oltre i farmaci…Perché la gente e’ intelligente non e’ stupida…e cerchera’ di trovare altre soluzioni…non dannose e che riducono un individuo ad uno zombie. Ho conosciuto persone, ragazze…donne…cu rate in quel modo…e che ne e’ restato di loro? Non vi dico la risposta penso che la trovereste da soli. Mispiace dire queste parole crudeli….ma purtroppo bisogna confrontare la realta’…..le manifestazioni si devono fare ….siamo in una democrazia. Ma perfavore abolite sto elettroshock nel 21 esimo secolo……basta giocare con gli elettrodi …piuttosto supportate le ricerche a piu’ non posso verso tali settori.

  8. ma perché il commento del Tribunale fa una minaccia? Ognuno e’ libero di dire e condividere. Siamo un paese libero grazie a Dio. Sarebbe una soppressione altrimenti.

RISPONDI