Corruzione nella sanità lombarda. Un arresto a Chiari

11
Bsnews whatsapp

La Direzione Investigativa Antimafia di Milano sta eseguendo numerose perquisizioni, in Italia e all’estero rispetto a episodi di corruzione connessi ad appalti e forniture di aziende ospedaliere di tutta la Lombardia. L’indagine ha fatto luce su "gravi e diffusi" episodi di corruzione nel mondo della sanità lombarda e vede coinvolte una ventina di persone tra imprenditori e pubblici funzionari. Sono più di 50 le perquisizioni in corso dirette ad acquisire riscontri documentali ai fatti accertati. Sette le persone arrestate, tra loro anche il Direttore Amministrativo dell’ospedale "Mellino Mellini " di Chiari Pierluigi Sbardolini. Secondo quanto riportato da diverse fonti di informazione tra i venti indagati nell’operazione coordinata dal colonnello Alfonso Di Vito spicca anche il nome del Direttore Generale dell’ospedale di Chiari, Fabio Russo per fatti non legati all’ospedale bresciano.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

11 COMMENTI

  1. Si garantiva la cosiddetta eccellenza nella sanità lombarda a fronte di sistemi corruttivi e clientelari che hanno polverizzato denaro pubblico, cioè i nostri soldi ? Non senza sorpresa leggo dell’Istituto Nazionale dei Tumori, un luogo dove da quarant’anni si salvano vite e si allevia il dolore più estremo con grande professionalità e abnegazione. Aktro è la gestione finanziaria, purtroppo…

  2. il sistema gestionale non funziona;gli scarsi controlli vengono fatti a posteriori quando i buoi son fuori|il budget e i D.R.G. sono diventati opzionali e gestiti ad personam.la "simpatia" ha sostituito
    le capacità professionali e i diritti acquisiti sul campo.gli appalti… caliamo un velo pietoso !il ticket costa + della prestazione,gran parte delle sostanziose risorse sono emigrate!il diritto alla salute è diventato dovere di pagamento ,ecc.ecc. X FORTUNA SI SALVANO GLI OPERATOR CHE SI SACRIFICANO E CHE SONO PROFESSIONALMENTE ONESTI ANCHE SE MAL PAGATI!!!!!!!!!!!!!! !

  3. il sistema gestionale non funziona;gli scarsi controlli vengono fatti a posteriori quando i buoi son fuori|il budget e i D.R.G. sono diventati opzionali e gestiti ad personam.la "simpatia" ha sostituito
    le capacità professionali e i diritti acquisiti sul campo.gli appalti… caliamo un velo pietoso !il ticket costa + della prestazione,gran parte delle sostanziose risorse sono emigrate!il diritto alla salute è diventato dovere di pagamento ,ecc.ecc. X FORTUNA SI SALVANO GLI OPERATOR CHE SI SACRIFICANO E CHE SONO PROFESSIONALMENTE ONESTI ANCHE SE MAL PAGATI!!!!!!!!!!!!!! !

  4. il sistema gestionale non funziona;gli scarsi controlli vengono fatti a posteriori quando i buoi son fuori|il budget e i D.R.G. sono diventati opzionali e gestiti ad personam.la "simpatia" ha sostituito
    le capacità professionali e i diritti acquisiti sul campo.gli appalti… caliamo un velo pietoso !il ticket costa + della prestazione,gran parte delle sostanziose risorse sono emigrate!il diritto alla salute è diventato dovere di pagamento ,ecc.ecc. X FORTUNA SI SALVANO GLI OPERATOR CHE SI SACRIFICANO E CHE SONO PROFESSIONALMENTE ONESTI ANCHE SE MAL PAGATI!!!!!!!!!!!!!! !

RISPONDI